Il primo nato del 2016…

E' imbattibile quanto a tempestività. Non aveva finito di scoccare il primo secondo dopo la mezzanotte e - non in un ospedale ma tra i castagneti e le faggete della nostra montagna - è venuto alla luce (il sesso è coperto da segreto istruttorio) il primo nato del 2016. Si chiama Comune di nome e Ventasso di cognome. I genitori - tutti gli abitanti, insieme alla levatrice Regione Emilia-Romagna - si felicitano del lieto evento. Che ha portato con sè in regalo al paffutello, che i medici dicono in ottima salute, sostanziose risorse, che dovrebbero permettere una robusta crescita. Almeno fino all'adolescenza. Poi si vedrà.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48