La buona notizia per cominciare l’anno / Riapre la biblioteca di Collagna

L'anno nuovo s'apre con un'ottima notizia che viene da una Collagna che stamattina s'è svegliata non più, ufficialmente, capoluogo di comune ma "polo" del neonato Comune di Ventasso.

Dalla seconda metà del secolo scorso è stata attiva a Collagna una biblioteca che ha svolto un ruolo importante nell'offerta di lettura per i cittadini grazie all'impegno di Benito Gambarelli, dapprima presso la sua abitazione ed in seguito presso i locali messi a disposizione dalla Parrocchia.

A partire dalla metà degli scorsi anni novanta ha sede in locali del Municipio accanto alle scuole, raccogliendo nel tempo con acquisizioni e donazioni un patrimonio ingente di circa 30mila volumi, tra i quali spiccano le principali collane dei grandi editori, Mondadori, Rizzoli, Einaudi, Utet; poi pubblicazioni di interesse locale e un'ingente quantità di libri per ragazzi.

Tuttavia in anni recenti era andata incontro ad una lenta cessazione di servizi, fino alla chiusura.

Il Comune di Collagna ha predisposto un piano di intervento per riaprirla e rinnovarla.

Si tratta di una biblioteca di diverse migliaia di volumi da mettere, con nuove acquisizioni, a disposizione dei cittadini, dei turisti e soprattutto delle scuole.

Obiettivi

Obiettivo primario e ineludibile diventare la biblioteca del nuovo Comune di Ventasso (Busana, Collagna, Ligonchio e Ramiseto) ed entrare in rete con altre biblioteche della regione. L'amministrazione ha messo in atto azioni importanti per la ristrutturazione dei locali, il loro adeguamento e consolidamento sismico, il ripristino della biblioteca in previsione di una nuova catalogazione del patrimonio librario e di una più ampia fruizione pubblica, grazie anche all'acquisto di nuovi arredi e di nuovi libri. Per questo ha attinto a fondi messi a disposizione dal Ministero dell'istruzione per il consolidamento strutturale e a fondi dell'Istituto beni culturali della Regione Emilia-Romagna per l'allestimento della nuova biblioteca. E ha potuto contare anche sulla sensibilità e disponibilità del Comitato usi civici di Collagna.

Tempi

Entro la fine di gennaio sarà arredato e funzionante il primo stralcio al piano terreno: la grande sala di lettura e accoglienza con lo spazio per i ragazzi, moderno e coloratissimo, con tanti libri per piacere ai bambini che frequentano la vicina scuola.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48