Grande soddisfazione per la Croce Verde Castelnovo ne’ Monti: un 2015 da record

Croce Verde Castelnovo ne' Monti

Esprime “enorme soddisfazione” il presidente della Croce Verde Castelnovo ne' Monti Iacopo Fiorentini per i risultati ottenuti nel corso del 2015, rendicontati nei giorni scorsi: “Siamo molto contenti per questo 2015 anche se per tutti noi resterà nella mente come un anno di estrema difficoltà, a causa della crisi mondiale, ma anche un anno ricco di impegni e soddisfazioni per la nostra associazione e i suoi 40 anni di vita. Sono orgoglioso di quanto abbiamo saputo fare in questo 2015 e di questo ringrazio di cuore tutti i volontari e le loro famiglie”.

Fiorentini dall’aprile 2014 è anche membro della direzione regionale Anpas Emilia-Romagna (Comitato regionale delle pubbliche assistenze della regione) grazie anche agli ottimi risultati ottenuti a livello locale.

Continua il presidente: “Vorrei che ciascuno dei nostri volontari si fermasse un attimo a pensare a quanto il proprio lavoro ed il proprio volontariato abbiano contribuito a far star bene le persone venute a contatto con noi, ed a quanto questo abbia contribuito a migliorare nel piccolo di ognuno la nostra comunità. Ora dobbiamo trovare il giusto entusiasmo per andare avanti con coraggio, tenendo sempre in mente i nostri valori, ed avendo a cuore le persone. Cercare di darsi da fare per un mondo un po’ più giusto non è uno slogan o un lustrino da esporre per far vedere quanto si è bravi, ma è un dovere morale che ci impegna profondamente e che ci spinge a trovare il meglio dentro di noi. Non dobbiamo comunque mai sentirci arrivati; è importante cercare sempre di crescere e di imparare dagli errori, guardare agli altri e cercare di apprendere senza sosta non sentendosi mai migliori o più bravi di altri. Ringrazio ancora i numerosi volontari che ogni giorno migliorano il nostro mondo con una frase che ci rispecchia molto: sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo".

Commenta così i risultati dell’associazione il sindaco di Castelnovo, Enrico Bini: “La Croce Verde è una realtà bella e molto importante per la nostra comunità: svolge un servizio prezioso, si è dimostrata anche in grado di accrescere il numero dei propri volontari, in modo consistente, il che è un fatto tutt’altro che scontato nel panorama dell’associazionismo in Appennino. Inoltre è una realtà che ha mostrato di saper coinvolgere e motivare molti giovani, di avere ottime capacità organizzative ed anche propositive, come con il progetto 'Codice blu' attraverso il quale ha formato un gran numero di persone sull’uso dei defibrillatori semiautomatici distribuiti sul territorio. La Croce Verde Castelnovo ha insomma dimostrato una grande disponibilità e capacità di rispondere alle esigenze del territorio, ed anche alle proposte e richieste di collaborazione che come Amministrazione abbiamo avanzato. Non posso che fare i miei complimenti per i risultati ottenuti e augurare loro buon lavoro anche per il 2016”.

Alcuni numeri del 2015:

- svolti 15.073 servizi, oltre 41 al giorno

- aumento dei volontari nell’anno 2015: + 42, arrivando ad un totale di 240

- 20 mezzi impegnati e 2 nuovi in arrivo nel 2016

- sede operativa attiva 24h su 24

- centro formazione che ha prodotto più di 1000 attestati di frequenza e preparazione tra volontari e cittadinanza

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48