E’ arrivato l’inverno. E si gela

Freddo bischero

Dal troppo caldo al tanto freddo: tanto acclamato e poi... arrivato. E' l'inverno sull'Appennino che, come nel resto d'Italia, risente dell'ondata del Circolo Polare Artico.

Così nella notte alle prime ore dell'alba si sono raggiunti (fonte ReggioEmiliaMeteo) i -11°C a Febbio e Cerreto Laghi,  i -7° a Valestra di Carpineti e - 6 a Castelnovo.

Il freddo ha raggiunto il suo culmine, con queste ondata, ma non lascerà certo il passo a temperature più miti, dato che altri impulsi instabili raggiungeranno l'Italia nei prossimi giorni.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

3 Commenti

  1. Era ora… finalmente e speriamo anche che inizi presto a nevicare, perlomento sull’Appennino! Prevedo un’estate molto arida…

    (Pamela)

    Rispondi
  2. Solidarietà ai benzinai che stanno tutto il giorno al freddo e al gelo! Io per loro spero che arrivi presto la primavera!

    (S.s.)

    Rispondi
  3. È arrivato un freddo pungente ma il vero problema è l assenza o scarsità di precipitazioni. Volevo chiedere a qualcuno informato in materia di risorse idriche se la scarsità di precipitazioni di questi ultimi tempi potrebbe portare in futuro a razionalizzazioni nell utilizzo dell acqua pubblica, soprattutto per quel che riguarda la nostra provincia.

    (IC)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48