Home Bacheca Paolo Panetti, buon… nuovo lavoro

Paolo Panetti, buon… nuovo lavoro

7
4

Paolo Panetti

Paolo Panetti va in pensione. Persona molto conosciuta e stimata in montagna. Entrato in Agac (ora Iren) nel 1988 come operatore  ecologico (spazzino, così ama chiamarsi lui) presso azienda Municipalizzata Servizi Città, pian piano,grazie alle opportunità che l'azienda gli ha dato gradualmente è diventato Assistente Tecnico impiegato presso il centro di Felina dove è rimasto fino alla data del pensionamento.

Persona molto stimata e benvoluta da tutti si è sempre contraddistinto, inoltre, per il suo impegno profuso nel volontariato. Dal 1990 al 2004 ha rivestito l'incarico di consigliere comunale a Busana, ricoprendo inoltre dal 1995 al 2000 l'incarico di vicesindaco nella amministrazione Correggi. Impegnato nel volontariato nella Croce Verde Alto Appennino di Busana (ora Ventasso) , come donatore di sangue presso l’Avis di Castelnovo ne’Monti e parte delle guardie volontarie di Pro Natura per la vigilanza venatoria e ambientale.

"Ora che è libero da impegni professionali - sostiene Silvano  Domenichini vice sindaco di Casina amico -, anche se non possiamo più contare sulla sua disponibilità e professionalità in campo lavorativo, lo troveremo senz'altro ancor più impegnato nel volontariato in vari settori e vari comuni della montagna".

 

Articolo precedenteMa perché la Senatrice no?
Articolo successivoWalter Costi, 37 anni. AGGIORNAMENTO – Funerale lunedì 1° febbraio

4 Commenti

  1. Caro Berry, ti faccio tanti auguri di buona pensione e in bocca al lupo per tutto. Ho detto in bocca al lupo, mi raccomando non in bocca a un cinghiale!

    (Piz)

  2. Bravo Paolo, a te il meritato riposo (anche se non ci crede nessuno che ti riposi) e a noi il dispiacere di non aver più un grande collega con noi in ufficio. Mi raccomando, goditela e ogni tanto tornaci a trovare!

    (Laura Ferretti)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.