Niente neve, ma un mare d’acqua: strade a rischio

Una pioggia di quelle davvero busse. Secondo i dati di Reggio Emilia Meteo sono caduti, nella zona pedemontana, tra i 60-65mm di pioggia (contri i 53 della città) e, via via, a salire sino a  con punte di 125mm fra pioggia e neve. Fittissima, anche, la nebbia tra Carpineti e Baiso.

Pioggia al Cerreto

Un momento della forte burrasca di ieri sera a Cerreto Laghi

La troppa acqua ha causato l'innalzamento e la piena di Secchia ed Enza e giù sino a Po.

Piena Po a Boretto

Dalle web cam di Reggio Emilia ecco il Po in piena in queste ore

In Appennino, oltre alla chiusura della Gatta Pianello, oltre all'evacuazione di una famiglia a Maro di cui abbiamo dato notizia, sono diversi i luoghi critici dopo la forte piovosità del fine settimana. In questo febbraio insolito che si conclude senza neve e con molta acqua, sono diversi i dissesti lungo le strade comunali. I Comuni che volessero segnalarci disagi i chiusure lo potranno fare come di consueto scrivendoci. Rileviamo, tra gli alti, una discesa di terra sulla Carpineti Valestra.

La Provincia di Reggio Emilia informa che sulla Sp 9 delle Forbici, in località Pioppa di Villa Minozzo, a seguito delle incessanti piogge delle ultime ore si è verificato il cedimento del piano viabile e della scarpata di valle: al fine di consentire il transito in condizioni di sicurezza, fino al termine dei necessari lavori di ripristino, si viaggerà pertanto a senso unico alternato regolato da impianto semaforico e con limite di velocità a 30 km/h.

Si viaggia a senso unico alternato, in questo caso regolato a vista, e con limite di velocità a 30 km/h anche sulla Sp 7 Pratissolo-Felina, all'incrocio con la Sp 64 in località Monte Faraone di Carpineti, dove si è verificato uno scivolamento del materiale della scarpata di monte sulla sede stradale, potenzialmente pericoloso per la circolazione dei veicoli.

Sulla Sp 79 “Cerezzola-Trinità-Gombio-Feriolo”, tra Soraggio e Predolo in comune di Castelnovo Monti, si è verificato il cedimento della scarpata di monte: al fine di rendere sicura la circolazione dei veicoli, è stato quindi istituito un restringimento della carreggiata, con l'introduzione del limite di velocità a 30 km/h fino al termine dei conseguenti lavori di ripristino.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48