Il lupo dei Prati di Sara

Una pattuglia in sci della Polizia provinciale ha svolto l’altro giorno un servizio di controllo del territorio sul nostro Appennino, in particolare nel comune di Villa Minozzo. Monte Orsaro, la zona sotto la vetta del Cusna, passo della Cisa e Prati di Sara le località toccate, piuttosto frequentate da appassionati di scialpinismo e ciaspolate in considerazione del clima gradevole.

Durante il servizio di vigilanza la pattuglia della Polizia provinciale ha anche potuto osservare – nelle vicinanze del sentiero Cai 623, nei pressi dei Prati di Sara – un lupo: al rifugio Monte Orsaro era invece in corso un incontro di aggiornamento del Saer con una ventina di tecnici del soccorso alpino.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Nella stessa zona, in un punto non frequentato da escursionisti o scialpinisti, circa tre settimane fa ne ho fotografato e seguito le orme per un tratto.

    (Ettore)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48