“Vivere Ventasso con Bargiacchi Sindaco” a Ramiseto

Convegno sulle imprese

Convegno sulle imprese

Questa sera, giovedì 1 giugno, alle 21, appuntamento della Lista civica Vivere Ventasso a Ramiseto, nella Sala polivalente, con la popolazione e i rappresentanti delle imprese e delle aziende del Comune di Ventasso.

“Più lavoro per le nostre imprese: superare la crisi e puntare a un nuovo sviluppo” è il titolo della serata. “Le industrie e aziende artigianali, agricole, commerciali e di servizio - sottolineano i candidati della Lista civica - dovranno essere protagoniste dei progetti che riguarderanno la crescita del territorio”.

Si legge fra l’altro nelle linee programmatiche della lista condotta dal candidato sindaco Paolo Bargiacchi: “Oltre all’agricoltura, al turismo e al commercio, particolare attenzione andrà riservata alle attività produttive, che vantano alcuni fiori all’occhiello, e all’artigianato, che è un settore strategico per l’economia di Ventasso, in particolare quello legato ai mestieri della tradizione.

Per tale motivo cercheremo di promuovere e sostenere efficaci sinergie tra artigianato tipico e turismo, al fine di favorire concrete opportunità d’integrazione dei redditi familiari e nuova occupazione giovanile.  A livello imprenditoriale saranno agevolate azioni strategiche incentrate sulla promozione del territorio, e sul riconoscimento delle sue specificità, ed iniziative agricole e artigianali in grado di produrre innovazione, attraverso sistemi produttivi e commerciali in rete.

Un’attenzione particolare dovrà essere riservata alle iniziative di telelavoro e a nuovi modelli di sviluppo legati sia alla realtà locale che alla ricerca di produzioni ad alto contenuto tecnologico, come già avviene per alcune realtà industriali che operano con successo e che attestano con la loro presenza che in montagna si può investire.  Un obiettivo del nuovo Comune sarà di portare la tecnologia a banda larga in tutte le località, focalizzando gli interventi sulla tecnologia cablata e sul wi-fi libero. A sostegno delle imprese si attueranno i seguenti interventi: sgravi fiscali per la nascita di nuove attività e per la riqualificazione di quelle esistenti; incentivi per l’assunzione di personale; organizzazione di un servizio di consulenza al reperimento di fondi nazionali e comunitari. Nell’ambito di alcune attività, come quella dell’edilizia, intendiamo infine favorire progetti di riconversione e innovazione che pongano l’attenzione sulla tutela ambientale e paesaggistica e sull’utilizzo e valorizzazione di tutte le risorse presenti sul territorio”.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48