Rinaldi: “Grazie ai ragazzi della nostra lista, ma anche agli altri candidati. Ai cittadini dico: scegliete chi preferite ma andate a votare”

Rinaldi

Rinaldi

Riceviamo e pubblichiamo

***

“Voglio ringraziare tutti i ragazzi della mia lista, tutte le persone, davvero tante, che hanno partecipato alle nostre serate di presentazione, e dare l’appuntamento a venerdì sera, 3 giugno, dalle 20.30, nella piazza davanti al Municipio per il comizio finale e la chiusura della campagna elettorale.

Vorrei, visto che manca solo quest’ultimo atto, ringraziare anche i candidati delle altre liste: a parte alcune schermaglie che sono connaturate a questo periodo, e forse qualche affermazione fuori luogo che comunque non ha avvelenato il clima, a Casina in queste settimane si è respirata comunque una voglia di partecipazione e un confronto costruttivo. Non una campagna “pacata”, ma un contraddittorio aperto, anche acceso, ma nel rispetto degli altri contendenti.

Credo che qualunque sarà il risultato non resteranno troppe “tossine” da smaltire e si potrà quindi cominciare a lavorare rapidamente per nuovi progetti e per migliorare il nostro territorio”. E’ il Sindaco uscente di Casina, Gian Franco Rinaldi, candidato dalla lista “Per Casina” ad un ulteriore mandato, ad annunciare l’ultimo appuntamento della campagna elettorale e lanciare un appello agli elettori: “La nostra lista – afferma – ha proposto un progetto fortemente innovativo, puntando su giovani di talento e con grandi capacità.

Crediamo di averlo spiegato ormai in modo approfondito, e speriamo che la comunità casinese abbia capito la volontà di aprire una nuova fase ed una nuova generazione di ragazzi

Logo Per Casina

Logo Per Casina

impegnati in politica. Abbiamo presentato progetti concreti da avviare subito, come la Casa della Salute, la ristrutturazione della Scuola media e investimenti sul turismo, ma abbiamo anche altri “sogni” che speriamo di poter realizzare: una riqualificazione e riordino del centro, con la ormai “famosa” zona del Pr1 vicina a sbloccarsi, il che ci consentirebbe di realizzare un collegamento tra il Municipio, la sala civica e la Biblioteca; una ristrutturazione complessiva del Centro civico per valorizzarlo ancora meglio; la realizzazione di nuovi marciapiedi e parcheggi lungo via Roma; un ampliamento, come struttura e possibilmente anche come funzioni, del Centro Diurno Arcobaleno.

Ma vorrei concludere, al di là dei proclami, con un appello ai cittadini di Casina: quest’anno avete la possibilità di scegliere tra proposte politiche molto diverse tra loro, credo sia davvero importante, e doveroso, sfruttare questa possibilità, e andare a votare. Solo così si può essere parte attiva di un territorio, essere i fautori del suo futuro. Poi, un grande “in bocca al lupo” a chiunque vincerà”.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48