Storie di reggiani nelle guerre coloniali ai Martedì alla Cantoniera

La storia torna protagonista ai Martedì alla Cantoniera di Casina, curati come sempre da Giovanna Caroli, con un’ampia e documentata ricerca di Amos Conti e Alfio Moratti. Il 19 luglio, alle ore 21, verrà infatti presentato “Adua! Adua! Il sogno di un impero. Soldati e lavoratori reggiani nelle campagne coloniali del Corno d’Africa (1882-1939)”, un volume di 800 pagine fitto di Storia e di storie, soprattutto  di documenti, in particolare lettere e diari, fotografie e giornali. Insieme alle vicende, e forse più di queste, Conti e Moratti hanno cercato come gli uomini – ufficiali e soldati - le hanno vissute.

Diversi i protagonisti della nostra montagna, da Lorenzo Paoli di Ligonchio a Nilo Ugoletti di Casina, a Carlo Roffi  e Pietro Gramoli di Carpineti, dai fratelli Caccialupi di Collagna a Camillo Ruffini di Vetto. E poi le località sconosciute che la storia ha reso, qualche volta tristemente, familiari: Adua, Makallè, Scirè, Addis Abeba. Dietro la loro storia, la storia di un paese, di un popolo, di un’epoca.

Come già era accaduto con i volumi dedicati ai bombardamenti su Reggio e alla guerra di Libia, Amos Conti e Alfio Moratti legano i documenti in una rassegna capace di appassionare e rendere interamente la fatica e il dolore di un’epoca e le infinite capacità e risorse degli individui.

Al termine la degustazione è offerta dal forno Magnavacchi e da Ecu Casina.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48