SuonaReRock al Teatro Bismantova, questa sera

SuonaReRock 2016

SuonaReRock 2016

Tutto si era fermato, improvvisamente, inaspettatamente, in un silenzio assordante. Era il 16 luglio.

Il festival "SuonaRErock" ideato da Gigi Cavalli Cocchi e da "Lindipendente" con il patrocinio della Provincia di Reggio Emilia e del Comune di Castelnovo ne' Monti, che ha riunito 10.000 persone negli anni precedenti, ricomincia da dove si era fermato.

La quarta edizione andrà in scena venerdì 9 settembre al teatro Bismantova di Castelnovo ne’ Monti.
La filosofia di "SuonaRErock" è quella di usare la musica come strumento catalizzante capace di coniugare cultura artistica con cultura del territorio, e vuole rappresentare un motivo di attrazione per far conoscere le bellezze naturali della nostra montagna ad un pubblico non solo locale, inoltre la peculiarità degli artisti coinvolti nell'edizione del 2016 è quella di provenire dal nostro Appennino. Ai piedi della Pietra, nelle precedenti edizioni, si sono esibiti artisti internazionali e nazionali tra cui Inti-Illimani, Jackie McShee (Pentangle), Strawbs e Birkin Tree.

L’inizio dei concerti è previsto per le ore 21,00. Apertura teatro ore 20,00. Ingresso gratuito.

L'edizione di quest'anno vede come protagonisti: 
Lassociazione, Massimo Zamboni con Angela Baraldi e gli Ustmamo.

Ustmamo:

Alla teatro suoneranno il loro ultimo album Duty Free Rockets, "Un progetto che, nota dopo nota, fa emergere l'urgenza, la voglia e il senso di libertà che caratterizza un'espressione artistica autentica”. Nati alla "corte" di Giovanni Lindo Ferretti e Massimo Zamboni (CCCP-CSI) hanno rappresentato la punta di diamante dell'indi/elettronica degli anni '80 e '90 nel nostro paese. Ritornati con un nuovo progetto, il loro suono oggi si colloca nel blues psichedelico.

Massimo Zamboni:

Guru del punk e alternative rock prima con Cccp, poi con Csi e alla fine con la propria produzione, è musicista e scrittore, e ha disegnato i confini di come si può essere artista e uomo coerente in un universo (quello dell’industria discografica) dove la tendenza è la rincorsa della moda del momento. In questa fase del suo percorso è affiancato dalla poliedrica figura di Angela Baraldi, cantante, autrice e attrice, in uno spettacolo che racconta più di trent'anni di carriera di Zamboni.

Lassociazione:

E’ un gruppo folk-rock frutto della collaborazione tra Marco Mattia Cilloni, Giorgio Riccardo Galassi e Gigi Cavalli Cocchi. Nato nell'Appennino reggiano, fin dal suo esordio il progetto ha fatto breccia nel cuore di un folto pubblico che si è riconosciuto nelle canzoni dove si parla di gente e storie che testimoniano la cultura e i valori della loro terra.

Dal 2009 ad oggi sono stati pubblicati tre album e un cd+dvd registrato dal vivo, riscoprendo in alcuni casi la lingua dialettale. Ricorrenti nei contenuti il bisogno della ricerca di un rapporto più rispettoso con la natura ed i suoi elementi, esseri umani compresi. Nel 2015 sono stati testimonial come rappresentanti del patrimonio artistico-culturale della nostra terra al conseguimento dell'ingresso dell'Appennino Tosco-Emiliano nella rete MaB Unesco.

Lassociazione è stata scelta per rappresentare l'Emilia Romagna ad Expo' 2015. Proprio nella settimana dedicata alla regione Emilia Romagna il gruppo si è esibito suonando al padiglione Italia.

Un ringraziamento particolare va alla Provincia di Reggio Emilia, all’Unione di Prodotto Appennino e Verde, al Comune di Castelnovo, alla Croce Verde di Castelnovo ne' Monti, Lega Ambiente, Magnani elettrodomestici (Felina), K.Rock ed ai giornali che ci hanno sostenuto.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48