Pallacanestro / Scandiano sconfigge un ottimo Casina

casina-basketCampionato di pallacanestro maschile promozione girone B.

Torna il campionato di promozione in quel di Casina e il calendario non fa sconti ai montanari che incontreranno subito le due favorite per la vittoria del campionato. Si parte con Scandiano che ha perso Stellato, ma si è rinforzata ancora rispetto all’anno passato. Le novità non mancano nemmeno nello Sport Club, che accoglie l’arrivo di Vezzosi e Ferri dalla Lg Basket.

L’ultima di Scandiano a Casina era stata una disfatta per i padroni di casa, ma stavolta il primo quarto sembra regalare una buona speranza ai sempre presenti tifosi bianco-blu. Maioli domina le plance come al solito, segnando ben 11 punti nella sola prima frazione. La difesa sul lungo di Scandiano rimarrà un dilemma irrisolto per tutti i 40 minuti. Nelle fila di casa, un rinvigorito D’Aurizio tiene a stretto contatto i suoi, insieme al prezioso supporto del nuovo capitano Vezzosi. Gli ospiti tentano l’allungo, ma i mai domi di Casina riescono sempre ad accorciare l’elastico, grazie a un gioco fluido in attacco ed una discreta pressione difensiva. Prima della sosta lunga però, lo Sport Club si inceppa e chiude il tempo con 6 lunghezze da recuperare. Usciti dagli spogliatoi ricomincia la rincorsa dei padroni di casa, che con una grinta invidiabile ricuciono lo strappo avvicinandosi, ma mai scavalcando l’ostacolo. Dopo una serie di palloni recuperati la forbice si restringe a 4 punti, ma Ovi e i fratelli Maioli non sono d’accordo e raggiungono il massimo vantaggio. Nell’ultimo periodo Casina aumenta ancora l’intensità e si riavvicina nuovamente agli avversari, con Menechini che segna 9 punti consecutivi. La stanchezza e la poca lucidità nelle scelte però, impedisce il cambio di passo decisivo e Perricone respinge al mittente il tentativo di sorpasso, per poi chiudere la partita con la palla costantemente nelle mani di Maioli nel pitturato, che non sbaglia un colpo.

Ottima partita sotto tutti i punti di vista, equilibrata e bella da vedere. Scandiano guadagna due punti meritati, ma Casina non è andata lontana dal compiere il colpaccio. Ora si sistemeranno i dettagli e subito un’altra gara complicata sul campo di Bibbiano. Scandiano invece affronterà Reggiolo tra le mura amiche.

* * *

Sport Club Casina–Pall. Scandiano 2012   52 - 59.

I tabellini:

Casina: Farinelli, Cassinadri, Menechini 10, Costi 6, Grisanti 7, Vezzosi 10, D’Aurizio 13, Meglioli, Fontanesi, Mammi, Nasi 4, Ferri 2.   All. Bigliardi.

Scandiano: Perricone 12, Fontanesi 2, Ovi 9, Ballestri, Astolfi 2, Roncaglia 6, Cattani, Maioli S. 20, Maioli M. 7, Farioli, Guidetti 1.   All. Baroni.

Parziali: 13-17, 14-16, 11-9, 14-15.

Note: fallo tecnico a Bigliardi (Casina).

Arbitri: Boccia – Morini.

(Davide Menechini)

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Bella partita, giocata con carattere contro una grande squadra ed un grandissimo Maioli, punto di riferimento quasi esclusivo nel gioco di Scandiano. D’altronde la classe non è acqua. Però i nostri ragazzi ci hanno messo impegno e sana cattiveria nel loro gioco. Peccato per la bassa percentuale al tiro (a volte solo questione di sfortuna), ma sono sicuro che la squadra abbia ampie possibilità di disputare un buonissimo campionato. Grandi sempre, ragazzi.

    (Fabio Mammi)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48