Il 4 novembre Enrico Grassi e Vittorio Cavirani riceveranno la cittadinanza onoraria di Castelnovo ne’ Monti

Elettric 80

Elettric 80

Venerdì prossimo, 4 novembre, l’Amministrazione comunale di Castelnovo ne' Monti attribuirà, nell’ambito di una mattinata di eventi dedicati principalmente alle scuole ma aperti a tutta la comunità, la cittadinanza onoranza a Enrico Grassi e Vittorio Cavirani, soci fondatori di Elettric 80.

Questa realtà industriale di avanguardia a livello internazionale, con sede a Viano, ha un forte legame con l’Appennino e con Castelnovo in particolare, come spiega il sindaco Enrico Bini illustrando le motivazioni della cittadinanza onoraria: “Elettric 80 da anni ha attivato una importante collaborazione con le nostre scuole superiori, in particolare l’Istituto Cattaneo–Dall’Aglio. Da lungo tempo vanno avanti progetti di alternanza scuola – lavoro che vedono i ragazzi dell’Appennino condurre esperienze di grande importanza, profondamente formative, nell’azienda vianese, e sono stati attivati anche progetti di collaborazione significativi con i laboratori scolastici castelnovesi per gli indirizzi tecnici. Sono stati numerosi anche gli studenti che, una volta diplomati, hanno poi trovato lavoro in questa realtà di altissimo livello. Una realtà che fa della ricerca, lo sviluppo e il costante miglioramento delle sue produzioni il proprio tratto distintivo, trasmettendo anche ai giovani una forte idea imprenditoriale. In un territorio come la montagna, l’esperienza di Elettric 80 e la volontà dei soci fondatori di puntare con forza sui giovani locali, è un esempio che abbiamo voluto in qualche modo premiare. Auspichiamo che la collaborazione con le nostre scuole e il territorio prosegua e si consolidi”.

Il programma della giornata prevede dalle ore 10 la visita di Grassi e Cavirani all’Istituto Cattaneo–Dall’Aglio ed in particolare al laboratorio di elettronica allestito in collaborazione con Elettric 80. Dalle ore 11 al Teatro Bismantova il conferimento della cittadinanza onoraria: dopo i saluti del vice sindaco Emanuele Ferrari, sarà presentato il progetto condotto con le scuole di Castelnovo dall’azienda vianese. Saranno Michele Rinaldi, Direttore risorse umane, e Barbara Baroncini, referente del progetto per Elettric 80, che descriveranno anche i riflessi avuti in azienda dalla collaborazione con l’Istituto castelnovese. A seguire la dirigente scolastica del Cattaneo–Dall’Aglio Paola Bacci terrà un intervento sulla relazione tra la scuola, il mondo del lavoro e il territorio. Il docente di elettrotecnica Guglielmo Manfredi, referente del progetto per l’Istituto superiore, presenterà poi il progetto dal punto di vista della scuola. Seguiranno le testimonianze di alcuni ragazzi usciti dal progetto e oggi dipendenti di Elettric 80, e in conclusione il conferimento della cittadinanza da parte di Bini.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Mi tolgo il cappello davanti a due imprenditori incredibili che sostengono anche le scuole locali, bacino naturale per le loro nuove assunzioni. Peccato che non capisco a cosa serve, se non dare pubblicità a Bini per non aver fatto il nulla più completo.

    (Bacs)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48