Se n’è andato Aldo Gambarelli, 69 anni

Aldo Gambarelli, Secondo Costetti ed Ezio Bonicelli

Si è spento ieri, venerdì 10 febbraio, all’improvviso, Aldo Gabarelli, di 69 anni e residente a Villa Minozzo. Era nato il 14 maggio del 1947 a Reggio. Con la sua famiglia aveva vissuto per molti anni a Baiso, dove lavorava come operaio in ceramica ed era stato anche presidente della pro-loco, poi si era trasferito a Villa, dove si era inserito subito molto bene. Da qualche anno era in pensione. Persona sempre molto allegra e solare, Aldo coltivava la passione per le auto d’epoca, come suo figlio Luca, e anche quella per la musica, dilettandosi con la chitarra.

Era molto attivo con le compagnie del maggio di Val d’Asta, in particolare la compagnia “Monte Cusna”. Soprattutto negli ultimi tempi, partecipava sempre alle rappresentazioni del maggio, accompagnandole con la sua chitarra, spesso al fianco del musicista Ezio Bonicelli.

Aldo Gambarelli

“Era una persona molto allegra, gioviale e festaiola – racconta Ezio Bonicelli –. Era sempre molto disponibile e aveva sempre la chitarra pronta. Accompagnava con passione e disponibilità le esibizioni del maggio, all’entrata e durante, e poi si fermava a fare canti in allegria. Gli piaceva molto stare in compagnia”.

La comunità si stringe alla famiglia nel dolore. I funerali avranno luogo stamattina (11 febbraio), alle 11,30, partendo dalle camere ardenti dell’ospedale di Castelnovo ne' Monti, direttamente per il forno crematorio di Modena.

Lascia la moglie Anna Rosa, il figlio Luca, il fratello Fausto, la sorella Milena, i cognati, i nipoti e i parenti.

* * *

Ricordarti com'eri

Alla luminosa e indimenticabile memoria di mio cugino Aldo Gambarelli.

Ricordarti com'eri,

quando ancora la vita

lungo i suoi sentieri

era via fiorita.

Ricordarti com'eri,

senza lacrime o rabbia,

senza tristi pensieri

che corron come sabbia.

Spensierata era allora

la vita per noi tutti,

mentre chi resta ora

galleggia triste nei flutti

di dure perdite, di vuoti,

che s'ammucchiano grevi

come schiaccianti moti,

come gelide nevi.

Era un tempo radiosa

l'età col futuro davanti,

quando già Anna Rosa

ascoltava i tuoi canti.

Era un tempo gioioso

quello nel quale cresceva

Luca forte e generoso,

che da te apprendeva.

Ora hai chiuso gli occhi

per sempre sul mondo

e, per quanto trabocchi

la tristezza nel profondo

per tutto quel che hai dato

e che non darai più,

grati per averti incontrato

in questa vita, quaggiù,

noi per sempre saremo

nei giorni che verranno;

noi ti ricorderemo

con quel morbido panno

che dei ricordi è dolcezza,

che fa vivere ancora

nella sua interezza

i bei momenti che allora

regalasti ai tuoi cari,

col tuo essere araldo

di giorni mai amari.

Ciao, cugino! Ciao, Aldo!

(Gian Contardo Colombari)

* * *

Il ricordo degli amici della Compagnia Maggistica Monte Cusna di Asta:

Gli amici della Compagnia Maggistica Monte Cusna di Asta si uniscono al cordoglio di Annarosa e Luca e della famiglia tutta per la prematura scomparsa dell’amico Aldo Gambarelli.

Aldo non lascia solo un grande vuoto in ciascuno di noi, ma anche il profondo ricordo di un uomo speciale, che ha saputo stringere legami di intensa amicizia attraverso la sua estrema disponibilità e allegria.

Noi tutti, Aldo, portiamo nei nostri cuori la tua voglia e capacità di aprirti agli altri. La tua chitarra e il tuo sorriso hanno scandito le nostre giornate insieme. E insieme ti salutiamo con le parole del maggio del quale insieme a noi sei stato anima e colonna portante.

Ricordo per Aldo

L’inverno anche quest' anno è ormai passato...

Ma tu non attendesti primavera...

O Aldo ma dove è che sei andato?

La tua chitarra attende una chimera…

Tutte le note che ci hai regalato...

Si sono fatte mute quella sera…

Come in un tuono che non fa rumore…

Come un silenzio che si fa dolore...

Ma non ci lasceremo alla tristezza...

Nell' agonia per un destino inviso...

Noi ci ricorderemo la bellezza…

La gioia e l'allegria del tuo sorriso...

Noi canteremo ancor: è una certezza...

E tu da noi non sarai mai diviso...

Buon viaggio Aldo ovunque ora tu sia...

Lo riempirai con la tua fantasia...

(La Compagnia Maggistica Monte Cusna di Asta, tutta)

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Sentite condoglianze alla famiglia.

    (Roberta Lugari)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48