Pallacanestro / La LG Competition torna alla vittoria

Torna alla vittoria la LG Competition Castelnovo Monti che nella sesta giornata di ritorno del campionato di Serie C Silver supera in casa 69-62 la Rebasket Castelnovo Sotto dopo 40 tribolati minuti.

La vittoria permette a capitan Guarino e co. di mantenere la terza posizione in classifica con Guelfo e rimanere a 4 punti dalla coppia di vertice formata da Fidenza e Medicina (quest’ultima sconfitta a sorpresa venerdì sera da Molinella).

Parte bene la Rebasket che riesce a imbrigliare la LG con un’ottima difesa a zona e un attacco che sbaglia davvero poco: con un parziale di 8-0 la squadra di Casoli vola sul 6-14 senza permettere a Castelnovo Monti un diritto di replica. Nel finale di quarto Vanni è il protagonista di un mini-recupero dei padroni di casa, ma dopo 10 minuti gli ospiti sono comunque avanti (15-20). Nel secondo periodo il tema della gara non cambia con Defant e Melli capaci di segnare con continuità, mentre gli uomini di Diacci faticano in entrambi i lati del campo. Mallon pareggia il match a 26 dopo 3 minuti dall’inizio del quarto e il primo vantaggio della LG arriva dopo 18 minuti dalla palla due con la tripla di Guarino: a metà gara i Cinghiali sono avanti di uno.

Al rientro dagli spogliatoi, le due formazioni reggiane continuano a darsi battaglia con Rebasket che propone nuovamente una difesa assai efficace e Castagnaro bravo a smistare palloni e far giocare i compagni in attacco. La LG prende un po’ più di coraggio e con i punti di Thomas riesce a fare un mini-break (+5 al 25°) subito però annullato dagli ospiti. I montanari arrivano sino al +6 ma a fine frazione Castelnovo Sotto è ancora a contatto e distante solo due punti (52-50). Nel quarto periodo il risultato rimane in equilibrio ma Mallon prende letteralmente per mano la LG e con un ottimo lavoro sotto canestro e tanti punti permette ai castelnovesi di prendere il largo e arrivare sino al +7 quando mancano 4 primi al termine del match. Defant e Melli continuano a fare male dall’arco e Rebasket è ancora ad un possesso di distanza con ancora due minuti da giocare, poi ci pensa Mallon a chiudere la partita con due punti strappati nel pitturato e il 2/2 ai liberi di Magnani fissano il risultato sul 69-62 finale.

Faticosa vittoria per la LG che ha sofferto la difesa della Rebasket, andando in confusione in più occasioni e commettendo diversi errori di fondamentali: man of the match un grintoso Federico Mallon, autore di 22 punti. Ottima gara quella condotta da Castelnovo Sotto, squadra ben organizzata ma forse un po’ limitata numericamente in panchina e che pecca di esperienza nel roster. Da segnalare l’ottima gara al tiro di Defant, Melli e del solito Castagnaro, oggi meno preoccupato a realizzare e più a servizio della squadra nella metà campo offensiva.

I montanari torneranno in campo venerdì prossimo a Riccione mentre per la Rebasket è in programma sabato 11 lo scontro diretto di fondo classifica con l’Olimpia Castello.

LG Competition Castelnovo Monti - Rebasket Castelnovo Sotto 69-62.

Parziali: 15-20, 39-38, 52-50.

LG Competition Castelnovo Monti: Thomas 16, Canuti 5, Vanni 8, Magnani 2, Mallon 22, Guarino 5, Levinskis 4, Lavacchielli ne, Rossetti 2, Zamparelli 5, Grulli ne, Pompili ne. All. Diacci.

Rebasket Castelnovo Sotto: Minardi 4, Magliani 2, Nunziato ne, Castagnaro 10, Mazza 3, Bartoli 3, Defant 17, Villani 7, Melli 16, Bettelli. Allenatore: Casoli.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48