Verso la S. Pasqua (9) – Gesù, annientato dalla sofferenza, cade per la terza volta

IX - Gesù, annientato dalla sofferenza, cade per la terza volta

(Un handicappato)

O Gesù caduto, incapace di rialzarti da solo, e a fare dolore, mi assomigli! Io sono uno di quelli che gli uomini chiamano handicappato fisico. Non mi sento da meno di loro, ora che tu sei lì più handicappato di noi, più separato da noi, più emarginato, carcerato, abbandonato di noi.

Siamo simili, siamo fratelli. Gli handicappati intellettuali possiamo capirli e aiutarli, noi ora. Solo da una grande esperienza di sofferenza può sorgere l'avanzata del progresso.

Ma perchè questo, Gesù? Perchè devi sempre permettere il dolore, alcuni fin dalla nascita - vita stessa fatta di dolore?

Forse c'è bisogno della violenza spirituale che procura a tutti il dolore per ritrovare i modi dello stare insieme?

Fuggita dal dolore come dal suo principale nemico, questa società dell'individualismo e dell'edonismo, ci risbatte contro il muso del dolore, e, se non Tu, se non Tu, che le darà totali risposte?

* * *

Correlati:

– Verso la S. Pasqua (1) / Gesù condannato a morte (2 aprile 2017)

– Verso la S. Pasqua (2) / Gesù prende la croce (3 aprile 2017)

– Verso la S. Pasqua (3) / Gesù cade la prima volta (4 aprile 2017)

Verso la S. Pasqua (4) / Gesù incontra la Madre (5 aprile 2017)

– Verso la S. Pasqua (5) / Il Cireneo aiuta Gesù (6 aprile 2017)

– Verso la S. Pasqua (6) / La Veronica asciuga il volto di Gesù (7 aprile 2017)

– Verso la S. Pasqua (7) – Gesù cade per la seconda volta (8 aprile 2017)

- Verso la S. Pasqua (8) – Le donne di Gerusalemme (9 aprile 2017)

- Verso la S. Pasqua (10) – Gesù viene spogliato (11 aprile 2017)

- Verso la S. Pasqua (11) – Gesù è crocifisso (12 aprile 2017)

- Verso la S. Pasqua (12) – Gesù muore in croce (13 aprile 2017)

- Verso la S. Pasqua (13) / Gesù è deposto dalla croce (14 aprile 2017)

- Verso la S. Pasqua (14) / Gesù è deposto nel sepolcro (15 aprile 2017)

- Verso la S. Pasqua (15) / Gesù risorge (16 aprile 2017)

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48