A Minozzo visite guidate alla Rocca

Visite guidate rocca di Minozzo

Ci sono giorni in cui l’avvicendarsi della bella stagione spinge a uscire di casa, lasciare i tormentati focolari invernali e respirare un po’ della frescura primaverile. Quei giorni dove la natura pare risvegliarsi d’un tratto ritemprando corpo e spirito sono anche giorni di festa, giorni di vacanza, dove spesso e volentieri si attraversano paesini di cui non si conosce nemmeno l’esistenza e si scoprono piccoli tesori.

E così, a Minozzo, il gruppo “Amici della rocca” è già in movimento e prepara la sua rocca per gli avventori che vorranno visitarla. È prevista, infatti, per i giorni 23 – 25 – 30 aprile e 1° maggio, la visita guidata alla rocca alle ore 17,00.

Dal basso non sembra altro che un piccolo rudere in rovina, ma dentro vi è un tesoro: stanze su vari piani, mura austere e solenni, pietre che splendono accarezzate dai raggi del sole o brillanti di rugiada.

Panoramica di una parte della rocca vista dall'alto

Qui, dove tutto  è intriso di secoli di storia, è facile lasciare vagare la fantasia e perdersi nei meandri del tempo, tendendo l’orecchio a insoliti rumori e l’occhio ad antiche rivelazioni.

I recenti lavori di restauro hanno portato alla luce nuove entusiasmati scoperte, concretizzate per iscritto dalle lettere dei podestà quattrocenteschi, tradotte e studiate dal professor Giuseppe Giovanelli. Si potranno quindi udire nuovi scorci di vita, rivivere eventi passati raccontati da mura non vinte dal tempo e, con gli occhi della fantasia, vederle erigersi in tutta la loro maestosità e guardare in faccia quelle montagne così intrise di vita e di colori.

Appuntamento alle 17,00, quindi, con le guide minozzesi; gli “Amici della rocca” sono contattabili al numero 339.31.40.266 o all’indirizzo mail amicidellarocca@libero.it o tramite la pagina facebook https://www.facebook.com/amicidellaRoccaMinozzo/

La rocca vista dal drone

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48