“I ladri hanno perso solo un limone”

"Un piccolo limone sull'asfalto. Ecco quello che resta della razzia compiuta questa notte nel cortile della mia casa in via Frascaro".

A scriverci è la dottoressa Barbara Milani che, sconsolata, documenta una delle ultime scorribande dei ladri nelle case. A essere presa di mira, ancora una volta, è un'abitazione di una borgata dove, un tempo, vigilava la vigilanza di vicinato. Mentre, ora, il cambio dei ritmi del lavoro rende più facile compiere azioni come questa. Singolare il fatto che, per una volta, i ladri non cerchino solo ori e gioielli. "Hanno rubato piante e fiori", scrive la dottoressa Milani. "E dire che poche settimane fa questa stessa via è stata vandalizzata: vetri e specchi rotti, martellate ad una macchina da lavoro di mio marito con ingenti danni..."

Una domanda che è tutto tranne che retorica: "Grande è l'amarezza mentre mi chiedo dove sono finiti onestà,  rispetto, educazione" . Quindi una considerazione: "ho letto con piacere del progetto 'Smart City' per l'installazione di videocamere di sorveglianza volte ad aumentare la sicurezza dei cittadini. Forse non sarebbe male - conclude - porre un paio di telecamere agli estremi di questa strada che, collegando la SS 63 con la 513 (via per Parma) è molto comoda come via di fuga per chi ruba, sporca, vandalizza".

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. A me hanno espiantato a Barcaccia 3 ciliegi di Vignola piantati un mese prima.

    (Maru)

    Rispondi
  2. A Virola e Casa Fedeli ieri notte sono spariti diversi vasi di fiori.

    (Lorena Campi)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48