“Il nostro territorio? Difficile”. Ma loro sono i più bravi d’Italia

Gli istituti superiori di Castelnovo ne’ Monti “Cattaneo-Dall’Aglio” e “N. Mandela” sono risultati primi classificati a livello nazionale alle Olimpiadi dell’Automazione industriale indette dalla Siemens e riconosciute dal Miur.

La cerimonia di consegna dei premi è avvenuta a Piacenza, il giorno 17 maggio, nel centro tecnologico di Siemens Italia. I due istituti hanno presentato un progetto innovativo – una macchina per fisioterapia -  realizzato in stretta collaborazione dalle due classi quinte degli indirizzi elettronica, elettrotecnica automazione del "Cattaneo" e manutenzione e assistenza tecnica del "Mandela".

In questo percorso, davvero di eccellenza, i ragazzi sono stati guidati dai docenti: Guglielmo Manfredi, Francesco Colli, Salvatore Beninato, Ferdinando Matrone e Maicol Zini. Al progetto, inoltre, hanno partecipato e collaborato l’ingegner Mirko Casini, il dottor Gianni Zobbi cardiologo ed esperto in medicina dello sport, docenti e assistenti tecnici dei due istituti, il centro sportivo "Onda della Pietra" e l’azienda "Project Group".

La giuria ha apprezzato, oltre alla qualità tecnica della macchina per fisioterapia realizzata, la collaborazione tra le due scuole. Il risultato è stato il conseguimento del primo premio e di due riconoscimenti speciali: “diversity” (per l’attenzione del progetto verso la diversa abilità) e “comunicazione”.

"La soddisfazione delle due scuole è stata grande - scrivono a Redacon - e sostenuta dalla consapevolezza del valore aggiunto dovuto alla sinergia, al lavoro di squadra, e all’integrazione di diverse professionalità e competenze messe in campo dai due istituti. Vogliamo condividere questo bel risultato con il nostro territorio che, pur nelle difficoltà, riesce ad esprimere grande qualità dei percorsi scolastici".

 

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

8 Commenti

  1. Complimenti a tutti i ragazzi che hanno partecipato, hanno ottenuto un risultato eccezionale!

    (Catia)

    Rispondi
  2. Wow!, complimenti ai ragazzi, ai docenti ed ai collaboratori. Davvero un gran risultato.

    (Antonio Pellati)

    Rispondi
  3. Vorrei fare i complimenti a tutti , in modo particolare al prof. Manfredi del quale ho avuto modo di conoscere ed apprezzare l’impegno a favore dei ragazzi per una scuola all’avanguardia.

    (Domenico Zanetti)

    Rispondi
  4. Gli istituti superiori sono indispensabili per impiantare le radici della ricerca. Senza le basi tecniche non si va da nessuna parte. Complimenti ragazzi e professori, continuate su questa strada, da parte di un progettista meccanico.

    (T.G.P.)

    Rispondi
  5. Credo che, oltre al prestigioso riconoscimento per il progetto realizzato, questi giovani ci abbiano dimostrato come l’essere “uniti” e mettere ciascuno le proprie conoscenze e capacità a disposizione degli altri, porti sempre a grandi risultati. Bravi ragazzi! e complimenti ai docenti e collaboratori che hanno creduto in questo progetto. Grazie, è un bellissimo esempio.

    (Spazio ai giovani)

    Rispondi
  6. Bravissimi! Complimenti ai ragazzi, agli insegnanti e a tutti quanti hanno partecipato.

    (Anna Barbara Milani)

    Rispondi
  7. La 5F non poteva che arrivare prima! Bravi ragazzi, sono fiera di voi!

    (Barbara Baroncini)

    Rispondi
  8. Complimenti ai ragazzi, agli insegnanti e a tutti i quelli che hanno contribuito alla realizzazione del progetto. Siete un esempio molto importante in un momento critico come questo.

    (Romina Bertoni)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48