TDM: Team Montecavolo batte Leguigno, pari tra San Cassiano e Felina

Con i due posticipi di ieri sera, si è concluso il secondo turno del Torneo della Montagna. A Quattro Castella, il Team Montecavolo ha ottenuto i primi tre punti di questa edizione, mentre dall'altra parte il Leguigno resta ultimo del Girone D con zero punti, e la prossima gara interna col Carpineti potrebbe essere decisiva. L'arbitro, che in diverse occasioni ha dato la sensazione di aver perso la bussola, ha estratto sette ammonizioni e ben tre espulsioni, in una gara nervosa. Primo tempo povero di azioni offensive. I locali hanno provato a fare la partita,ma senza rendersi mai veramente pericolosi. Anzi, la palla gol più grande l’hanno creata gli ospiti, con Noschese che al 24’ da posizione ravvicinata impegna seriamente col sinistro un Rizzo reattivo. Cinque minuti dopo Attolini insacca su invito di Mercati, ma era in posizione irregolare.

Nel secondo tempo il Leguigno parte forte. Al 2’ Morani ci prova, ma il tiro è alto. Poco dopo buona chance per Noschese, ma il tiro esce lento e sbilenco. Nell'occasione l'attaccante è caduto al momento del tiro, e ha protestato per un tocco da dietro, rimediando un giallo per proteste. Al 12’ una grande occasione per Morani, che dopo un controllo calcia con una splendida girata, ma la palla sfiora l’incrocio dei pali. Al 16’ l’episodio che cambia l’inerzia della gara: Lleshaj dice qualcosa di troppo all’assistente, quest'ultimo richiama l’arbitro che estrae il cartellino rosso all’albanese. Al 19’ Della Corte para bene su un tiro ravvicinato di Attolini. Tra il 30’e il 32’ i locali piazzano un uno-due decisivo: prima segna Piermattei, con un preciso sinistro sul primo palo che sorprende Della Corte, e poi raddoppia Caselli, che insacca da due passi approfittando di una difesa poco reattiva. Dopo 5’  rimane in 10 anche il Team Montecavolo, con l’espulsione di A. Ferrari.

Nel recupero succede di tutto; Priolo calcia una punizione potente, Rizzo non è perfetto e sulla ribattuta il più veloce è G. Fornili (spostato in attacco per il finale) che accorcia. Nell’occasione espulso Rota, dopo un parapiglia per recuperare la palla dal sacco. All’ultimo istante grande chance per il 2-2: Ghirelli mette un ottimo cross, G. Fornili colpisce di testa ma stavolta Rizzo si supera, poi la palla finisce al limite dell’area, ma il tentativo di Noschese si spegne di poco fuori. Tra i Giovanissimi netta vittoria del Montecavolo, che supera il Leguigno per tre reti a zero: gol di Casoni, Dall'Asta e F. Grossi.

Nell'altra gara, quella tra San Cassiano e Felina, è maturato un pareggio che risulta molto stretto per i locali. A Baiso, infatti, per gran parte della gara è stato dominio dei ragazzi di Bardelli. Fino al 32' della ripresa i locali comandavano per 2-0, con un grande Girotti, autore di una doppietta. Ma al 33' Gherardi trova il 2-1, approfittando di un San Cassiano un po' lezioso. Il gol del definitivo 2-2 arriva al 37', con una splendida punizione di Carpi. Tra i Giovanissimi ha vinto 2-1 il San Cassiano, con reti di Parisi e Incerti per i locali, e rete di Vynar per il Felina. Questa sera a Felina scenderanno in campo quattro squadre del Girone B, per la categoria Juniores: alle 20.30 Felina-Leguigno e alle 21.45 Cervarezza Terme-Montalto.

Di seguito il quadro completo della seconda giornata girone per girone, e le classifiche aggiornate (Dilettanti):

Girone A

Corneto-Borzanese 2-2

Vianese-Cavola 2-0

Classifica: Borzanese 4, Cavola 3, Vianese 3, Corneto 1.

Girone B

Gatta-Trinità 1-1

Vettus-Villa Minozzo 5-3

Classifica: Gatta 4, Vettus 4, Trinità 2, Villa Minozzo 0.

Girone C

Valestra-Baiso Secchia 1-1

San Cassiano-Felina 2-2

Classifica: Baiso Secchia 4, San Cassiano 4, Valestra 1, Felina 1.

Girone D

Carpineti-Cervarezza Terme 0-1

Team Montecavolo-Leguigno 2-1

Classifica: CervarezzaTerme 6, Carpineti 3, Team Montecavolo 3, Leguigno 0.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48