Torneo della Montagna 2017, sarà Borzanese-Gatta la finale

Sarà una tra Borzanese e Gatta ad alzare al cielo il trofeo della 66ª edizione del Torneo della Montagna, dopo il triplice fischio della finalissima in programma domenica prossima, 6 agosto; il teatro della sfida sarà quello del "Galeotti" di Carpineti.  Dopo il Gatta, vincente nella semifinale con la Vianese, strappa il biglietto per l'atto finale la Borzanese, che con autorità ha avuto la meglio sul Vettus, nella semifinale giocata ieri, domenica 30 luglio, al Centro Coni di Castelnovo ne' Monti.

L'11 titolare della Borzanese, che sfiderà il Gatta per il Trofeo

Nella prima parte di gara, il Vettus, che ha dovuto far fronte a diverse assenze, ci ha provato, e ha avuto l'occasione migliore con Eugenio Predelli, ma la sua punizione ha colto la traversa. Col passare dei minuti, il potenziale offensivo della Borzanese è venuto fuori: d'altronde, giocatori come Luca Ferrari, Judmir Hoxha e il centravanti Youssef Ouaden  (alla prima presenza in questo Torneo, chiamato per sopperire all'assenza di Salomone), possono crearti pericoli da un momento all'altro. E il gol del vantaggio è nato proprio dai piedi di questi tre: siamo al 35' quando Ferrari semina avversari sulla sinistra, pesca Hoxha che regala a Ouaden un pallone che vuole essere solamente spinto in rete. Da questo momenti in poi il Vettus trova grandi difficoltà a tenere la palla distante dalla propria metà campo, e al 18' della ripresa arriva il raddoppio, col secondo gol consecutivo di Bertoni, ben innescato da Simone Pè. Poi, sostanzialmente, la squadra di mister Vacondio amministra, col Vettus che timidamente tenta qualche affondo, senza mai creare veri pericoli.

Prima della semifinale dei "grandi", sono scesi in campo per i Giovanissimi i ragazzini del Corneto e del Vettus; Vettus che per ben due volte si è portato in vantaggio (al 15' con Mongiguerra e al 21' con Cetani), ma in entrambi i casi il Corneto ha ristabilito il pari (al 18' con Bertolini e al 37' con un rigore di Zanetti). Sono serviti i calci di rigore per decretare l'avversario del Team Montecavolo nella finale di domenica prossima a Carpineti; lotteria dagli 11 metri che ha premiato il Vettus. Appuntameno dunque a domenica 6 agosto, con gli atti finali di questa edizione del Torneo della Montagna: gli orari non sono ancora ufficiali, ma presumibilmente scenderanno in campo alle 16 i Giovanissimi e alle 17,15 i Dilettanti. Giovedì 3 agosto, a Baiso, la finale della categoria Juniores.

Ecco le formazioni scese in campo ieri, 30 luglio, nella semifinale dei Dilettanti, Borzanese-Vettus:

Borzanese: M.Pè, S.Ametta, F.Ametta, S.Pè, Bonacini, Bertoni, Rondanini (1'st G.Ametta), Arati, Ouaden (45'st Ferrarini), L.Ferrari, Hoxha. A disp.: Kruzer, Rabitti, Iori, Tahiri, Daviddi. All.: Vacondio.

Vettus: Baia, S.Fontanesi, Nobili, Galli (32'st Menichini), Bottini, Zuccolini, Predelli, Marmiroli, Jakimovski, Ruffini, Lombardi (40'st Lodi). A disp.: Morelli, L.Fontanesi, M.Ferrari. All.: Morelli

Ed ecco, invece, il quadro completo delle semifinali e delle finali, categoria per categoria:

Dilettanti

Vianese-Gatta 2-3 dcr

Borzanese-Vettus 2-0 (Ouaden, Bertoni)

Finale: Borzanese-Gatta, domenica 6 agosto a Carpineti (ore 17,15, da confermare)

Giovanissimi

Team Montecavolo-Trinità 2-0 (Ayman El Moulouki, Pili)

Corneto-Vettus 4-6 dcr (2-2 dtr e dts) (Bertolini, Zanetti rig.; Mongiguerra, Cetani)

Finale: Team Montecavolo-Vettus, domenica 6 agosto a Carpineti (ore 16, da confermare)

Juniores

Felina-Leguigno 2-1 (De Padova, Pettenati; Piermattei rig.)

Olimpia Castellarano-Baiso/Secchia 0-2 (Forti, Meni)

Finale: Baiso/Secchia-Felina, giovedì 3 agosto a Baiso, orario da confermare.

 

 

 

 

 

 

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48