Nepal andata e ritorno, giorno zero. Di Fabrizio Silvetti

Nepal andata e ritorno. Di Fabrizio Silvetti

Giorno zero.

Sono fermo a Muscat in attesa del volo che mi porterà a Kathmandu. Questo viaggio ha una forza sua, che tende il filo dei miei legami e delle mie certezze, fino a doverli strappare. Ogni volta è intenso e difficile. È la voglia di sperimentare a portarmi.

"Questi punti segnati da una quota indicano le cime. È sulle cime che andiamo. Scendiamo solo quando arriviamo dove non si può più salire. Lo capisci? No, non potevo capire. Dovevo vederlo, quel mondo che gli procurava tanta felicità".

* * *

Manaslu Project pagina facebook 

Articolo correlato

Fabrizio Silvetti in Nepal per salire al Manaslu (8163 mt.). Partenza il 28 agosto

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48