“La Roccia e l’Eterno”: la mostra di Roberto Mercati al castello di Carpineti

Domenica 3 settembre, ore 16, si inaugura nella chiesa del castello di Carpineti la mostra di pittura di Roberto Mercati dal titolo "La roccia e l'Eterno". La mostra si concluderà poi il primo ottobre 2017.

"Le opere esposte sono dipinte su tavola di pioppo, un legno molto luminoso. Trattasi di tecnica nuova da me sperimentata - racconta l'artista - sono in prevalenza paesaggi che ritraggono il castello di Carpineti, ma ci sono anche quadri con ninfee e ritratti.

Il materiale usato, il legno, è un materiale vivo, caldo e sempre suggestivo. Sono nato ai piedi del castello e ogni volta che ci ritorno per un giro o un evento culturale faccio un tuffo indietro nella mia infanzia, quando con i miei amici ci avventuravamo tra le sue mura non ancora restaurate che recavano i graffiti a carbone di qualche ragazzo di passaggio.

Un giorno anche io, lo confesso, non ho resistito alla tentazione e ho disegnato sulla roccia nel sagrato della chiesa un volto di Cristo che è rimasto per anni in 'esposizione'.

Il titolo ('La Roccia e l'Eterno') mi è venuto di getto, non so come... forse una associazione inconscia e spontanea che nasce dall'idea che il Castello di Carpineti sopravviverà a tutti i carpinetani, incluso il sottoscritto, e continuerà a suggestionare allo stesso modo chissà quante altre generazioni future".

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48