Grande successo di partecipazione al 1° premio letterario intitolato a Raffaele Crovi

Sono circa seicento le opere pervenute alla giuria del 1° premio letterario dedicato a Raffaele Crovi.

Un successo insperato che ha rischiato di mettere in crisi i meccanismi ancora non sperimentati del premio. Trecento autori e un centinaio le case editrici, anche di importanza internazionale, che hanno raccolto l'invito a partecipare in una o più delle diverse sezioni del premio.

Nomi di autori prestigiosi come Marcello Fois o Marco Antonelli, Beatrice Masini e Barbara Garlaschelli ed un "locale" noto come Massimo Zamboni.

E poi ci sono le sezioni della poesia edita (Vivian Lamarque), la sezione appennino (Loriana Capecchi e Umberto Druschovic, ad esempio). Graditissima nella sezione "racconti inediti" la presenza del "locale" Gabriele Agostinelli.

E poi ci sono i giovanissimi che scrivono racconti come i venti allievi di una prima media della bassa che hanno partecipato coi loro elaborati e in quattro hanno avuto accesso alla finale.

Nel prossimo week-end le premiazioni che vedranno la presenza di alcune decine di autori e loro accompagnatori per ricevere i riconoscimenti della Associazione Scrittori Reggiani, che si è sobbarcata un duro lavoro, col seguente programma:

sabato 30 settembre ore 15,30 a Sologno le premiazioni della sezione "Terre del castagno";

sabato 30 settembre ore 21 all'Oratorio di Castelnovo serata di musica e parole con Anima Montanara;

domenica 1 ottobre ore 15 al Teatro Bismantova premiazioni delle diverse sezioni.

La partecipazione è aperta a tutti.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48