Mario Paolo Guidetti eletto consigliere dell’ordine dei giornalisti

Amante dell'Appennino, attivissimo e sagace commentatore col Tavolo Hemingway, Mario Paolo Guidetti, iscritto all'Associazione provinciale stampa reggiana - associazione nella quale è rappresentata anche la nostra testata - è stato eletto al primo turno con 136 voti consigliere dell’ordine dei giornalisti dell’Emilia-Romagna per la categoria pubblicisti. Nella giornata di domenica 1 ottobre si è svolta la prima sessione elettorale, domenica prossima i ballottaggi per i professionisti. Assieme a lui - nella tornata elettorale di domenica 1° ottobre - sono stati eletti i pubblicisti Michelangelo Bucci (140 voti) ed Emilio Bonavita (136 voti). Tesoriere in rappresentanza dei pubblicisti è stata eletta Francesca Caggiati (140 voti). Per il consiglio nazionale dell’ordine è stato eletto in Emilia-Romagna il pubblicista Alberto Lazzarini (148 voti). Inoltre Antonio Farnè – presidente regionale dell’ordine – è stato eletto consigliere nazionale per i professionisti (voti 142).  "Desidero rivolgere i più vivi rallegramenti agli eletti - commenta Giuseppe Adriano Rossi, presidente dell'Associazione stampa reggiana -, in particolare al nostro iscritto Mario Paolo Guidetti, unitamente alla certezza del loro costante impegno nel consiglio regionale e in quello nazionale dell’ordine".

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. Congratulazioni, i tuoi colleghi hanno fatto una buona scelta! Un caro saluto.

    (Gino Virgilli, presidente Confcommercio zona montana)

    Rispondi
  2. Al caro amico e collega Paolo Guidetti un sincero ringraziamento per l’encomiabile lavoro che ha svolto negli anni scorsi a tutela della professione giornalistica e per la puntuale informazione che non ci ha mai fatto mancare. Il prossimo triennio non potrà che rivederti gradito protagonista.

    (Roberto Rocchi)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48