Pallacanestro / Per Castelnovo ne’ Monti arriva la quarta sconfitta consecutiva

Levinskis, miglior realizzatore nelle fila della squadra castelnovese

Quarta sconfitta di fila per la Pasta Dallari LG Competition Castelnovo ne' Monti, che nel sesto turno del campionato di C Gold viene superata a Imola dalla Virtu Spes Vis con il punteggio di 61-54. I padroni di casa raccolgono il loro sesto successo in campionato che li mantiene in testa alla classifica insieme a Fiorenzuola.

Comincia bene la LG che si porta avanti nel punteggio sfruttando la scarsa mira al tiro di Imola, ma Casadei è protagonista di un parziale da 13-2 che permette ai romagnoli-bolognesi di essere avanti nel punteggio alla fine del primo quarto (17-13). La Virtus inizia bene la seconda frazione e si porta immediatamente sul +10: i padroni di casa faticano a trovare il ritmo dalla distanza, ma puniscono ripetutamente dall’area i montanari che tentano di rimanere attaccati alla partita grazie ai canestri di Magnani e Levinskis. Succede poco negli ultimi minuti del quarto e all’intervallo lungo la Virtus conduce l'incontro di 7 (30-23). Al rientro dagli spogliatoi la distanza tra le due squadre non varia e al 27° Imola è in pieno controllo, in vantaggio di 12 lunghezze dopo la tripla di Ranocchi. Negli ultimi due minuti del quarto la LG cambia marcia e riapre la partita grazie ad un fantastico parziale da 10-0 firmato Mallon-Guarino, protagonisti della rimonta dei “Cinghiali” che a fine terzo periodo sono indietro di 2 (43-41). Ad inizio 4° quarto Magnani segna il canestro del pareggio e le due squadre rimangono a contatto fino a metà frazione, quando Boero ed un fantastico Casadei piazzano un parziale da 9-0 che chiude il match. Nel finale la Pasta Dallari prova a rientrare, ma c’è poco tempo a disposizione ed il 5-0 finale firmato Canovi-Levinskis serve solo a fissare il punteggio sul 61-54.

Buona prestazione della LG, che esce nuovamente sconfitta dopo quaranta minuti in cui ha però messo in grande difficoltà la capolista nonostante le difficoltà al tiro (5/25 da 3, 5/12 ai liberi) e le tante palle perse collezionate. Imola continua la sua striscia positiva e arriva alla sesta vittoria consecutiva, ottenuta grazie ad una splendida prova di Casadei (doppia doppia da 22 punti e 10 rimbalzi) e all’ottima gara di Boero.

La Pasta Dallari tornerà in campo il prossimo fine settimana quando al PalaGiovanelli sarà di scena il derby tutto reggiano contro Montecchio; sempre domenica 12, la Virtus farà visita al Pontevecchio per mantenere primato e imbattibilità in campionato.

* * *

Virtus Spes Vis Imola - Pasta Dallari LG Competition Castelnovo Monti 61-54

Parziali: 17-13; 30-23, 43-41.

Virtus Spes Vis Imola: Dalpozzo 2, Dal Fiume ne, Boero 15, Nucci 5, Creti, Casadei 22, Ranocchi 9, Sassi, Sangiorgi 2, Zhytaryuk 6. Allenatore: Tassinari

Pasta Dallari LG Competition Castelnovo ne' Monti: Canuti 5, Corradini, Canovi 3, Magnani 9, Rossetti 2, Šimaitis 2, Levinskis 14, Guarino 7, Torlai ne, Mallon 12, Parma Benfenati ne, Bedeschi ne. Allenatore: Diacci.

Arbitri: Gasperini-Zaniboni

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Quest’anno non sarà una passeggiata, la categoria è molto importante e spesso le neofite pagano anche in esperienza.
    L’importante è non mollare, la società, i giocatori, lo staff tecnico e i tifosi sanno che il Nostro Progetto è un grande Progetto e lo dobbiamo convintamente sostenere!! Forza LG!!

    (Abbonato)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48