Progetto Montagna ed Emil Banca lanciano il premio “Studio e sport”

Un premio dedicato agli studenti che sanno coniugare i meriti sportivi con quelli scolastici. È la novità che “Progetto Montagna” ed Emil Banca, insieme, hanno messo in campo per quest'anno sportivo e scolastico 2017-18. Il “Premio Emil Banca ‘Studio e Sport’”, nato dalla collaborazione fra le due realtà radicate in Appennino, è stato presentato in occasione della “12ª Festa di Natale” del “Progetto Montagna”, svoltasi alla Pagoda di Carpineti, che ha visto la partecipazione di tanti volontari, famiglie, ragazzi e bambini. Tante le attività proposte per allietare la serata: dalla cena alla tombola, dalla premiazione delle torte più buone all’estrazione di una ricca lotteria a premi, fino all’arrivo di Babbo Natale, con una piccola sorpresa per ogni bambino.

A seguire la presentazione dell’iniziativa che intende promuovere e riconoscere l’importanza della “crescita morale e culturale affrontata dai giovani del territorio con impegno e costanza”. “L’obiettivo è valorizzare chi riesce a conciliare sport e studio – spiegano gli organizzatori –, senza che l’impegno per l’uno vada a discapito dell’altro, ottenendo buoni risultati sia a scuola sia sui campi sportivi, promuovendo così una cultura dello sport che non si contrapponga all’efficace adempimento degli obblighi scolastici”.

I premi, destinati a studenti iscritti alle scuole superiori di 1° e 2° grado, tesserati ‘Progetto Montagna’ e che abbiano svolto regolare attività sportiva nella stagione 2017-18, saranno sei, sotto forma di libretto di risparmio o conto corrente Emil Banca: tre per la scuola secondaria di 1° grado, del valore di 150, 100 e 50 euro; e tre per quella di 2° grado, di 200, 150 e 100 euro (il regolamento completo è consultabile sul sito www.progettomontagna-asd.it).

La società sportiva ‘Progetto Montagna’, nata nel maggio del 2006, si sta consolidando come una delle realtà più solide del panorama giovanile provinciale, con le sue attività che coinvolgono, quest’anno, 400 ragazzi e più di 30 tecnici, con 19 squadre impegnate ogni weekend sui campi della montagna e Provincia.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48