Ottimi dati su servizi e attività dell’associazione Croce Verde dal bilancio 2017

Nei giorni scorsi la Croce Verde di Castelnovo Monti e Vetto ha presentato pubblicamente il proprio bilancio sociale, al centro formazione “Palazzo Ducale”, nell'ambito dell'assemblea annuale convocata a questo scopo. Un bilancio che ha fornito risultati di grande importanza, che illustrano lo stato di ottima salute della Pubblica Assistenza, ma anche le prospettive a breve termine che vedono progetti di enorme importanza in cantiere.
“Il bilancio sociale – afferma il presidente della Croce Verde Iacopo Fiorentini – è un documento fondamentale, ancor più dopo la riforma del Terzo Settore, che richiede alle associazioni di volontariato di rendere pubblici diversi dati sulla propria attività. Il nostro bilancio si presenta alquanto articolato e ricco di informazioni: chiunque può consultarlo integralmente sul nostro sito, www.croceverdecm.it, alla sezione news, nella direzione della massima trasparenza amministrativa. È con questo spirito che la Croce Verde Castelnovo ha scelto di rendere pubblici anche i dati non obbligatori, per coinvolgere maggiormente la comunità su quanto abbiamo fatto. Siamo davvero orgogliosi dei passi avanti compiuti sia in termini di numeri, con l'aumento di volontari, mezzi, materiale sanitario, servizi alla persona, sia in termini sociali, con vari progetti in collaborazione con l’amministrazione comunale, servizi alla persona, in particolare l'auto infermieristica entrata in servizio all'inizio di quest'anno che rappresenta un servizio altamente innovativo, e che aumenta il grado di sicurezza del territorio. Un servizio in carica alla nostra Associazione, ma che copre tutti i Comuni dell’Appennino. In generale il bilancio certifica un notevole miglioramento qualitativo dei vari servizi forniti al territorio”.
Prosegue Fiorentini: “Ringrazio di cuore tutti i volontari, perchè a loro va il merito di questi risultati positivi, e se riusciamo a garantire un servizio alla comunità sempre migliore. Un ringraziamento particolare va anche all’amministrazione comunale per la preziosa collaborazione e disponibilità. Siamo fieri che la Croce Verde sia solida e possa dare servizi di qualità a tutta la cittadinanza”.

Ecco dunque alcuni numeri significativi del bilancio:
la Croce Verde di Castelnovo Monti e Vetto ha potuto contare nel 2017 su 349 volontari, con una età media di 42 anni (ben 105 hanno tra i 18 e i 30 anni); nel corso dell'anno sono state impiegate per tutti i servizi 58.632 ore, una media mensile di quasi 4900 ore; di queste le ore di volontariato sono 42.836. I 24 mezzi utilizzati dall'associazione hanno percorso complessivamente in 12 mesi 433.304 km. In totale i servizi erogati sono stati 20.108, dei quali 1.181 di emergenza, 990 servizi dializzati, 9.545 trasporti secondari, 8.174 servizi alla persona. Infine, Croce Verde si è distinta anche per numerosi trasporti speciali, ad esempio di pazienti bariatrici, trasporto organi che sono andati a pazienti di tutta Europa, trasporti cordonali, oltre che assistenza a numerose manifestazioni pubbliche e attività di Protezione civile.
I Soci della Croce Verde hanno Approvato il Bilancio 2017 all’unanimità.
“Questo documento – conclude Fiorentini – è per noi il miglior viatico per un anno di grande importanza: è iniziata la realizzazione della nuova Casa Croce Verde, la nuova sede che sorgerà in via dei Partigiani, attigua al centro zonale di Protezione civile. Una sede che vedrà anche importanti convergenze con le altre associazioni del territorio attive nel soccorso e nel sociale. Un progetto che per noi è fondamentale e sul quale abbiamo già avuto modo di riscontrare il sostegno e l'interesse della comunità”.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48