Monte Alto (Ventasso),escursionista cade sul sentiero 00. Raggiunto e portato in elicottero in ospedale.

Intervento, nella tarda mattinata di Sabato 12 Maggio,per il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, per portare aiuto ad un escursionista infortunato sull’Appennino Reggiano. L’uomo, un trentaquattrenne residente a La Spezia, stava percorrendo in solitaria il sentiero CAI 00, che percorre il crinale tosco-emiliano; dalla sommità del Monte Alto, stava infatti raggiungendo il Passo dell’Ospedalaccio, al confine con la provincia di Massa Carrara e all’interno del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano. Per cause accidentali, l’escursionista è scivolato, procurandosi traumi multipli ed escoriazioni; fortunatamente è riuscito a telefonare alla centrale operativa del 118 Emilia Ovest per chiedere aiuto, facendo così allertare il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico con le squadre territoriali e simultaneamente Elipavullo, elisoccorso con a bordo personale tecnico CNSAS. Arrivati sul posto, i soccorritori hanno stabilizzato l’uomo e dopo averlo imbarcato sul velivolo con il verricello lo hanno trasportato poco distante, dove dopo un’ulteriore visita da parte dei sanitari, è stato trasportato all’Ospedale Maggiore di Parma per accertamenti.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48