La “casetta dei libri” a Casalino è stata inaugurata con una ricca partecipazione di pubblico

Il 30 giugno scorso è stata inaugurata la “casetta dei libri” a Casalino. L’iniziativa, organizzata dall’Associazione Amanzio Fiorini e dal paese di Casalino, ha visto una nutrita partecipazione di amanti dei libri e ha condiviso con tutti i presenti il significato e l’emozione di realizzare qualcosa di significativo per l’Appennino.

Hanno presentato i propri lavori: Antonio Bottazzi, Catia Ceccardi, Alice Corsi, Armido Malvolti, Rosi Manari, Odino Raffaelli, Silvano Scaruffi, Giovanni Teneggi e Marta Teneggi.

Tutti i presenti sono stati coinvolti nell’iniziativa che, oltre alla partecipazione, ha previsto la consegna dei libri che hanno preso dimora nella casetta.

L’incontro si è concluso con un buffet di leccornie fatte in casa.

Di seguito le fotografie inviateci da Rosi Manari, a cura dell’Associazione Amanzio Fiorini.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Idea favolosa. La montagna e i montanari di cui andare orgogliosi!
    Riccardo Bigoi

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48