“Venti Contemporanei”: la prima esposizione di arte contemporanea a cielo aperto per le strade del borgo di Cereggio dal 27 al 29 luglio

KAMart presenta “Venti Contemporanei", dal 27 al 29 luglio saranno esposte le opere di 20 artisti italiani ed internazionali, musica, laboratori e iniziative culturali per adulti e ragazzi.

L’arte contemporanea che diventa parte del paesaggio e che si lascia incorniciare, festeggiare, assaporare dal territorio.

“Venti Contemporanei” è la prima rassegna di artisti contemporanei ospitata da Cereggio che vedrà coinvolti 20 artisti italiani ed internazionali con le loro opere esposte per le strade del piccolo borgo in pietra.

Un'esposizione di arte contemporanea en plein air organizzata da KAMart in residence e curata da Virginia Glorioso, storica e critica d'arte contemporanea.

“Venti Contemporanei” si svolgerà a Cereggio dal 27 al 29 luglio con il patrocinio del Comune di Ventasso e del Comune di Castelnovo né Monti, e si rivolge ad un pubblico esteso: non solo appassionati d’arte o adulti, ma anche bambini e ragazzi per i quali sono previsti laboratori e iniziative nelle giornate di sabato e domenica.

Una grande opportunità per il territorio dell'Appennino capace di unire l’arte contemporanea e il territorio, con l’intento di valorizzare entrambi. La partecipazione a “Venti Contemporanei” è totalmente gratuita.

Programma

Venerdì 27 luglio

 h 19:00

Inaugurazione del Festival presso la sede di KAMart (Vicolo della Bottega 13, Cereggio) – interverranno il sindaco di Ventasso, Angela Viola presidente di KAMart e Virginia Glorioso, curatrice del Festival

h 20:00

Visita al percorso delle opere e all'installazione Wishes – progetto Fabula, a cura di Mauro Scamporlino e Vania Viscardi - https://www.instagram.com/fabulastories - all'interno di una delle stanze del B&B La Bottega 13

Durante la serata vi sarà la possibilità di prenotare la visita guidata delle opere, a cura di Virginia Glorioso, allo stand di KAMart.

Sabato 28 luglio

 h 10:00 - 13:00

- Laboratorio per bambini e adulti VenSasso condotto dall'artista Antonella De Nisco http://www.antonelladenisco.it - presso le vie di Cereggio. Antonella realizzerà un'installazione con materiali naturali che verrà donata al borgo.

- Laboratorio per bambini Ri-Trattiamoci condotto dall'artista Angela Viola (www.angelaviola.com) in collaborazione con Festival Cittaslow per la Biodiversità, presso Felina (RE)

h 16:00 - 18:00

Laboratorio per bambini e adulti Dibujo Automatico condotto dall'artista Regina Quesada - http://cargocollective.com/reginaquesada - presso  le vie del borgo di Cereggio. Un lungo rotolo di carta verrà steso sulle pareti delle case, sul quale prenderanno vita i disegni dei partecipanti.

h 17:30

Visita alle opere degli artisti guidata dalla curatrice del Festival Virginia Glorioso

h 19:00

Inaugurazione della mostra personale di Paolo di Rosa (www.paolodirosa.it) – interverranno Marika Nuccini, Assessore alla cultura, e Paola Berti, assessore al turismo del Comune di Ventasso, Angela Viola Presidente di KAMart e Giusi Affronti, curatrice della mostra e della residenza.

Domenica 29 luglio

 h 10:00 - 13:00

Laboratorio per bambini e adulti VenSasso condotto dall'artista Antonella De Nisco http://www.antonelladenisco.it - presso le vie di Cereggio. Antonella concluderà l'installazione con i partecipanti, opera destinata alle strade di Cereggio.

h 16:00 - 18:00

Laboratorio per bambini e adulti Dibujo Automatico condotto dall'artista Regina Quesada - http://cargocollective.com/reginaquesada - presso  le vie del borgo di Cereggio. Il rotolo di carta steso sulle pareti delle case, continuerà a dar vita i disegni dei partecipanti.

h 17:00 e ore 19:00

Visita alle opere degli artisti guidata dalla curatrice del Festival Virginia Glorioso

h 19:30

Serata conclusiva, musica dal vivo con Dario Serafino Trio e The Italian Soul – www.theitaliansoul.com/ - presso la sede sociale di KAMart in residence

Il borgo di Cereggio

Website e press kit: https://www.kamartinresidence.com/venti-contemporanei/

Official page Venti Contemporanei: https://www.facebook.com/VentiContemporanei

Instagram: https://www.instagram.com/venticontemporanei_fest/

Twitter: https://twitter.com/20Contemporanei

 Con il patrocinio del comune di Ventasso e del comune di Castelnovo né Monti.

In collaborazione con Festival Cittaslow per la Biodiversità. Fabula e The Italian Soul.

Sponsorizzato da Route42Studio Milano, GraphicArt, Robby Service, StudioA.

Cereggio

KAMart, la prima “Residenza d'artista” in casa di un’artista

Angela Viola, artista siciliana, apre il suo casale di Cereggio (RE) all’arte e all’ospitalità

Un casale immerso nel verde e nella natura della valle dell'Appennino Tosco Emiliano dedicato alle “Residenze d'Artista” a medio e lungo termine, con l'intento di promuovere e diffondere l'arte contemporanea, realizzare attività culturali: questo è “KAMart in residence” (www.kamartinresidence.com), l’iniziativa fondata da tre artisti Angela Viola, Nadia Parisi e Alessandro Prestipino.

La Residenza d'artista è una formula che sta prendendo piede in Italia, sulla scia di quanto già diffuso in Europa. Nata come negli anni 60’ ed oggi di nuovo attuale, la Residenza d'artista prevede la possibilità di dare ospitalità agli artisti mettendo loro a disposizione un contesto adatto alla creazione e alla riflessione.

KAMart in residence è nata nel 2016 come Associazione di promozione sociale fondata da Angela Viola ( www.angelaviola.com), giovane artista siciliana, con il fine esclusivo della promozione sociale e culturale senza scopo di lucro.

Dall’associazione è poi scaturito il progetto Art residence, la prima residenza d’artista realizzata nella casa di un’artista: il casale di Cereggio è infatti di proprietà di Angela Viola, che ha deciso di fissare la sua dimora e il suo studio in Emilia Romagna e di aprire la sua casa ad altri artisti.

Un comitato ad hoc – con la collaborazione di associazioni e società quali PRS S.r.l. | Paratissima (Torino) e Arteam (Savona) - invita gli artisti italiani o stranieri a soggiornare presso KAMart e a realizzare un intervento di arte ambientale sul territorio, un'esposizione di opere, un progetto per la sede stessa di KAMart o per gli spazi e che vengono appositamente offerti dal Comune di Ventasso. I primi artisti in residenza saranno Paolo Di Rosa (Milano) e Asako Hishiki (Giappone), nei mesi di luglio e settembre: la curatela delle residenze verrà affidata rispettivamente a Giusi Affronti e Matteo Galbiati.

Oltre alla Residenza d’artista, KAMart propone iniziative, attività, incontri ed eventi ideati per diffondere la cultura dell'ospitalità e l’amore per l’arte contemporanea, rivolgendosi a tutti i partecipanti possibili: adulti, bambini, esperti di settore, appassionati o semplici curiosi di quanta bellezza può scaturire da un’opera d’arte.

 

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48