A Casina l’annuncio: è Maurizio Cheli, astronauta, testimonial del Parmigiano Reggiano di Montagna. E funziona l’abbinata col fresco d’Appennino  

Taglio del nastro alla Fiera del Parmigiano Reggiano, da sinistra: Gianfranco Guidetti, consigliere, Gianluca Vinci (Lega), Tiziano Borghi, sindaco di Carpineti, Stefano Costi, sindaco di Casina, Nicola Bertinelli, presidente Consorzio Parmigiano Reggiano, Antonella Incerti (Pd), Vincenzo Volpi, Yuri Torri, consigliere regionale, Luca Zini, Emanuele Ferrari

Alcune migliaia di persone per i primi due giorni della Fiera del Parmigiano Reggiano di Casina, “la fiera che da sagra di paese è divenuta riferimento per il prodotto di Montagna e che oggi coinvolge 25 caseifici”, ha detto Stefano Costi, sindaco al taglio del nastro con i parlamentari Gianluca Vinci (Lega) e Antonella Incerti (Pd), i consiglieri e numerosi amministratori del territorio.

“Ed è proprio l’abbinata con la nostra Dop che ha consentito a questa fiera di divenire appuntamento di riferimento per il prodotto di montagna che rappresenta un quinto della produzione totale di Parmigiano Reggiano e che, come Consorzio, valorizziamo con il Disciplinare Prodotto di Montagna”. E, per qualificare ulteriormente come unico questo prodotto di montagna “sarà l’astronauta dello Space Shuttel in pensione, Maurizio Cheli, testimonial della forma di Parmigiano Reggiano di Montagna più in alto. A maggio, infatti, ha portato il Parmigiano Reggiano sull’Everest, il posto più vicino allo spazio dove già lo aveva condotto sullo Space Shuttle Sts-75, in quanto prodotto unico”.

Ha funzionato, sin qui, con la collaborazione delle associazioni del territorio, l’abbinata fresco e tipico. Persone sono sin qui giunte dalla Bassa, dal Modenese, dal Parmense, anche dallo Spezzino.

Mentre c’è attesa per la sfida del Palio di lunedì sera e mentre è atteso il pieno la serata artusiana al Castello di sabato sera, domenica 5 agosto, dopo l’apertura degli stand agroalimentari e al Parmigiano Reggiano dalle ore 8:00, è previsto il mercatino ambulante in via Caduti della Libertà e, alle ore 18:00, la storica cottura della forma di formaggio in piazza IV Novembre. Alla sera tanto divertimento: ci saranno lo spettacolo musicale con “Di due” alla ex villa di Marzio e il concerto di musica celtica “The Claddagh” in piazza IV Novembre.

Quindi lunedì 6 agosto, la giornata sarà interamente dedicata al Parmigiano Reggiano.  Dopo l’apertura degli stand dalle ore 19:00, alle ore 21:00 ci sarà il 7° Palio del Parmigiano Reggiano in piazza del Municipio e a seguire la 3° edizione della “Gara di Taglio” con divertimenti, quiz (tra cui il ‘Quando sono nata’ e ‘Quanto peso’) per il pubblico e ricchi premi. Infine alle ore 21.30 una sfilata di moda in zona Peep e per concludere alle ore 23:00 con il gettonatissimo spettacolo pirotecnico.

 

Info e programma della Fiera del Parmigiano Reggiano di Casina sulla pagina Facebook dedicata e sul sito www.parmigianoreggiano.it.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48