In guerra si può restare uomini? Ai Martedì con Gusto alla Cantoniera rispondono “Sì” Frediano Sessi e Massimo Storchi ed Elio, l’ultimo dei Giusti

Torna la storia ai Martedì con Gusto alla Cantoniera, la rassegna del Comune di Casina e degli Amici della Cantoniera curata da Giovanna Caroli. Questa sera, 21 agosto, alle 21 infatti Frediano Sessi in dialogo con Massimo Storchi ci fa conoscere la storia di Elio, l’ultimo dei Giusti, il libro edito da Marsilio.

Elio è un contadino toscano che dopo l’8 settembre non si schiera né con i partigiani né con i fascisti ma quando la guerra lo pone davanti a due feriti che hanno bisogno di aiuto non esita a rischiare la vita per farli curare.  Vittima di una spiata, viene deportato in Germania e al ritorno non si vendica pur avendone l’opportunità. Con questo libro Frediano  Sessi sottrae dall’oblio la storia di  un uomo che ha rischiato “la propria vita per proteggere altri che non facevano parte della sua famiglia e dei suoi amici o conoscenti”: un Giusto quindi.

Al termine assaggi offerti da Forno di Marola; bibite Conad Casina.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48