Fine estate a Cervarezza: non solo turisti ma anche ritiri di squadre sportive, scuola calcio a 900 metri

Il  fine estate a Cervarezza non parla solo ai turisti termali, o agli

Usd Don Bosco Spezia Calcio

ultimi ritardatari che si soffermano a godere degli ultimi scampoli d'agosto prima del rientro al lavoro.

Cervarezza è anche sport, una scuola calcio a 900 metri, dove poter soggiornare con ragazzi di tutte le età, e dove tornare per affrontare altri allenamenti e altre stagioni.

Molte in questi anni sono state le società che hanno usufruito delle strutture ricettive accoglienti e degli impianti sportivi in dotazione a Cervarezza e dintorni, a partire dal campo sportivo comunale, unico nel suo genere essendo all'interno di uno splendido castagneto.

Per la stagione sportiva 2018 (inziata il 18.8.18) Cervarezza sta ospitando la Usd Don Bosco Spezia calcio, una società nata nel 1952, che ha fatto di questo paese la base per i suoi ritiri da ormai 5 anni.

Luca Massini e Alberto Fregoso

Complessivamente una cinquantina di ragazzi che popolano le vie del paese quando non si allenano, divisi su tre turni di 5 giorni ciascuno.

Un programma intenso il loro, che li vede impegnati in allenamenti mattutini e pomeridiani, utilizzando spesso anche la piscina del paese.

L'ultimo turno è quello degli Under 16 accompagnati dai dirigenti David Papadhopulli  e Luca Massini , con il Mister Alberto Fregoso un allenatore con alle spalle 18 anni di vita sportiva. Con loro i ragazzi si sottopongono ad allenamenti intesi anche sotto la pioggia, in vista della partenza il 16 settembre del campionato regionale.

Cosetta Gattamelati

Esprime soddisfazione Cosetta Gattamelati che ospita all'interno della sua struttura Al Monte le squadre in ritiro "il turismo sportivo è un'opportunità importante, che consente di allungare una stagione estiva spesso condizionata dal tempo. L'altitudine e l'aria buona fanno del paese di Cervarezza una meta apprezzata, naturalmente questo da solo non basta, il passo successivo deve essere quello di mettere sempre di più in sinergia le strutture ricettive e gli impianti sportivi presenti  per aumentare la potenzialità del nostro territorio"

Dello stesso parere è il Sindaco di Ventasso Antonio Manari che ribadisce che l'amministrazione comunale è vicina agli imprenditori locali e pronta a supportare il turismo sportivo.

Cervarezza quindi, sempre di più, un paese per lo sport.

(Ornella Coli)

 

 

 

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48