Incendio a Cerredolo: morto un cane

Vigili del fuoco in azione martedì pomeriggio a Cerredolo di Toano per un incendio che si è verificato in un appartamento di una palazzina in via Borella 2. Il rogo è divampato, intorno alle 14.45, a causa probabilmente di un cortocircuito del freezer. Gli inquilini non si trovavano in casa quando sono scaturite le fiamme, ma il loro cane bassotto è purtroppo morto soffocato dalle esalazioni di fumo.

L’alloggio, situato al secondo piano, è stato dichiarato inagibile. Nessuna persona è rimasta ferita o intossicata durante le operazioni di spegnimento. I vicini hanno allertato la centrale operativa del 115 che ha prontamente inviato le squadre dei vigili del fuoco provenienti dal distaccamento di Castelnovo Monti e dal comando di Reggio. Nella casa vive un padre con la figlia.

A Cerredolo, per eseguire un sopralluogo, è arrivato anche il sindaco di Toano Vincenzo Volpi assieme al consigliere comunale Danilo Redighieri. È stato chiesto al Comune di trovare una soluzione alternativa alla famiglia, composta da un pensionato e dalla figlia, che abita nella casa che temporaneamente è stata trasferita in un albergo.

Sul posto sono pure intervenuti i carabinieri della stazione di Toano per compiere gli accertamenti.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48