Il Mondiale del Fungo e La Scuola nel Parco: sinergie tra progetti nel Parco Nazionale. Domani la diretta Redacon

Il VI Campionato Mondiale del Fungo per le scuole del territorio è iniziata venerdì 5 ottobre con il programma del Parco Nazionale "Tracce nel Bosco", una sessione interamente dedicata ai bambini e ai ragazzi. Sono stati oltre 360 gli studenti di scuole di ogni ordine e grado provenienti da Fivizzano, Pontremoli, Casina, Vetto, Castelnovo ne' Monti e Ventasso, che si sono alternati nelle varie attività didattiche condotte dai tecnici del Progetto Life Eremita, dagli operatori del Centro per l'educazione all'ambiente e alla sostenibilità del Parco Nazionale, dal Centro per la Biodiversità del Frignoli, da Ecosapiens, dai micologi.

Le attività che si svolgeranno anche oggi,  sabato 6 ottobre, saranno in natura e all’interno del PalaEremita allestito a Cerreto Laghi. Nei diversi percorsi proposti i bambini saranno guidati alla scoperta dei boschi d'Appennino, attraverso presentazioni, escursioni, laboratori fotografici, giochi didattici, narrazioni ed osservazioni.

Attività proposte per mettere in gioco i 5 sensi: ognuno avrà la possibilità di ricostruire il "proprio" bosco, di osservarlo al microscopio, camminarlo, disegnarlo, raccontarlo.

Domenica mattina l’appuntamento per i quasi 800 concorrenti è alle 7.30 al Palaghiaccio. La gara inizierà alle 8.00 e terminerà tassativamente alle 12.00

Gli accompagnatori che non partecipano alla competizione potranno visitare dalla mattina il mercato artigianale ed enogastronomico, mentre per i più piccoli sarà a disposizione lo spazio Mini Fungo. Alle 15.00 nel Palaghiaccio avverrà la proclamazione dei vincitori delle diverse categorie e del campione mondiale.

Domani diretta facebook  e  Redacon delle fasi finali della gara e delle premiazioni.

Articolo correlato

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48