Nasce E80 Bema Lg Competition Castelnovo Monti

Elettric80 e Bema portano avanti l’impegno nei confronti del territorio a partire dagli investimenti su sport e giovani. Un progetto di responsabilità sociale d’impresa che da oggi abbraccia anche il mondo del basket. La prima squadra di Castelnovo Monti scende così in campo, domani, contro il Bologna Basket 2016 con un nuovo nome “E80 Bema LG Competition Castelnovo Monti”.

La prima squadra LG Competition Castelnovo Monti scende in campo, diretta anche quest’anno da coach Davide Diacci, domenica 7 ottobre, alle 18.00, al Palazzetto “Leardo Giovanelli” in via Matilde di Canossa a Castelnovo Monti, contro Bologna Basket 2016 con un nuovo nome: “E80 Bema LG Competition Castelnovo Monti”.
Le aziende di Viano sono infatti main sponsor della prima squadra per la stagione 2018/2019 e al fianco della società per le attività di mini basket (Scoiattoli, Aquilotti, Esordienti), settore giovanile (Under 13, Under 15 e Under 20) e del progetto “Crinale Basket School” (centri di avviamento al basket nei comuni di Castelnovo Monti, Carpineti e Toano).

Elettric80 e Bema, specializzate nel campo dell’automazione integrata per le imprese della grande distribuzione, nate e cresciute nel comune di Viano, alle pendici dell’Appennino Reggiano, grazie al loro livello di innovazione e al costante investimento sui giovani, sul territorio e su importanti attività di ricerca e sviluppo, hanno aperto 13 filiali nel mondo per un totale di oltre 700 dipendenti.

Una grande soddisfazione per l’accordo raggiunto con la maggiore realtà industriale presente nel territorio che continua ad investire, dopo l’ingresso nella nuova società Valorugby Emilia, sullo sport e sui giovani. L’obiettivo è infatti la crescita delle opportunità per tanti bambini e ragazzi che grazie al gioco di squadra possono condividere valori quali fiducia, rispetto, passione, e importanti momenti di crescita personale. La LG Competition Castelnovo Monti nel 2017 contava infatti circa 170 atleti, con età comprese tra 6 e 20 anni per mini basket e settore giovanile, e tra 16 e 35 anni per la prima squadra.

Alla base di questo nuovo rapporto collaborativo, quindi, la conferma dell’impegno da parte di Elettric80 e Bema nei confronti della comunità con “Aiutiamo ad aiutare”: il progetto di responsabilità sociale d’impresa che il gruppo industriale di Viano mette in campo al servizio del territorio attraverso collaborazioni con istituzioni, asili e scuole, università e società sportive, dedicando importanti risorse e grande attenzione alla crescita umana e professionale dei giovani.
“La LG Competition, da oggi, è entrata a far parte di questa “squadra”: un motivo di grande orgoglio per la nostra società che, alla luce dell’interesse mostrato verso la nostra attività dalle due aziende di Viano, ci permette di rafforzare il nostro impegno verso il miglioramento continuo” dichiara il presidente LG Competition Luca Baccarani.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Davvero complimenti ad Electric 80 e Bema per questa bella opportunita’ fornita ad una gloriosa societa come la LG Competition:uno sguardo “a monte” per sviluppare ancora di piu’ lo sport sul nostro splendido appennino.
    Grazie da uno sportivo montanaro.

    Ivano Pioppi

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48