Buona prova della E80 Bema Lg Competition, ma non basta: al Pala Giovanelli vince Bologna Basket 2016

L'allenatore della Lg Competition Davide Diacci

Debutto amaro per la E80 Bema Lg Competition Castelnovo Monti, che viene superata 67-75 da Bologna Basket 2016 nella gara di esordio del campionato di Serie C Gold 2018/2019.
La formazione castelnovese, fresca del nuovo accordo di sponsorizzazione con Elettric80 e Bema annunciato ieri, gioca un’ottima gara e conduce per lunghi tratti il match ma si arrende nel finale ad una delle principali candidate alla vittoria finale.
Parte con il piede giusto la formazione di casa, con Longoni protagonista del primo parziale Lg (7-2). I castelnovesi (senza l’infortunato Lentini) approfittano della scarsa mira al tiro degli ospiti e in poche azioni si portano prima sul +9, poi sino al massimo vantaggio di +11 grazie alle iniziative personali di Varotta e Franko. Bologna Basket (priva del giovane Folli) cambia faccia con l’ingresso in campo di Fin, che insieme a Polverelli riduce il distacco. In soli 10 minuti la Lg ha già segnato 26 punti, ma la tripla sulla sirena di Fontecchio riporta i felsinei a -6. Nel secondo periodo sale la qualità difensiva degli ospiti e la E80 Bema fatica a creare e finalizzare segnando solo 4 punti nei primi 4 minuti. Bologna Basket ne approfitta per tornare a due lunghezze di ritardo, con il match molto più equilibrato nel punteggio. Il quarto scorre punto a punto, con i bolognesi che raggiungono il pareggio in un paio di occasioni e firmano il sorpasso proprio nel finale grazie a Fin e al tiro libero di Poluzzi che chiude il quarto sul 42-43.
Il match rimane in equilibrio anche al rientro degli spogliatoi, ma le fantastiche triple di Franko riportano i padroni di casa avanti di 5. Le polveri si bagnano e per 3 minuti nessuna squadra è in grado di segnare, sino al jumper di Mallon che vale il + 7 Lg (52-45). Bologna Basket reagisce immediatamente, con Poluzzi e Fontecchio capaci di rispondere colpo su colpo e portare nuovamente in vantaggio gli ospiti a fine periodo sul 56-57. La E80 Bema affronta gli ultimi 10 minuti senza Varotta (infortunio alla caviglia) e con diversi giocatori carichi di falli: il team diretto da Davide Diacci non molla e dopo 3’ il punteggio è in perfetta parità (60-60). Si segna poco per diversi minuti, sino a quando Fin e Poluzzi firmano un 5-0 che potrebbe chiudere il discorso partita. Ci pensa però il giovanissimo Barigazzi (classe 2000) a riportare Castelnovo a contatto con una fantastica "bomba," ma il sogno dura pochi secondi sino a quando Fontecchio e Poluzzi spingono Bologna Basket sul +6. Mallon prova a mantenere a distanza i castelnovesi, ma Cortesi segna 3 punti di fila e la tripla finale di Poluzzi fissa il punteggio sul 67-75.
La E80 Bema è stata protagonista di una gara ad alta intensità, in cui ha condotto a lungo nel punteggio senza però riuscire a firmare la fuga decisiva. Ottime le prestazioni dei neo arrivati Longoni e Franko, positivi gli impatti di Varotta (le cui condizioni fisiche sono da verificare) e del rientrante Parma Benfenati, reduce da un infortunio al ginocchio che l’ha tenuto fuori per diversi mesi.
Bologna Basket porta a casa la vittoria dopo aver subito 26 punti nel solo primo quarto, ma i ragazzi di Lolli hanno avuto pazienza, alzato il livello difensivo e grazie alle ottime prove di Fin (Mvp con 24 punti), Fontecchio e Poluzzi sono riusciti a conquistare i primi 2 punti stagionali.
Si torna nuovamente in campo la prossima settimana: esordio casalingo dei felsinei contro Montecchio, mentre la Lg sarà impegnata sul campo della Vis Ferrara.

E80 Bema Lg Competition Castelnovo Monti – Bologna Basket 2016 67-75

Parziali: 26-20; 42-43; 56-57.

E80 Bema Lg Competition Castelnovo Monti: Franko 19, Barigazzi 3, Magnani 4, Torlai ne, Longoni 17, Levinskis, Varotta 7, Mallon 11, Lentini ne, Guarino 2, Parma Benfenati 4, Mabilli ne. Allenatore: Diacci.

Bologna Basket 2016: De Pascale 5, Legnani ne, Poluzzi 13, Mazzocchi, Polverelli 6, Cortesi 6, Guerri 2, Fin 24, Antola ne, Fontecchio 19, Bartolini. Allenatore: Lolli.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48