Due fratelli perdono l’orientamento in zona Ponte Morotto

Alle ore 15:30 del 06/10/18 è stato attivato il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico
per un intervento sul Passo Praderena.

Due fratelli originari di Reggio Emilia (46 e 47 anni) hanno chiamato i Carabinieri di Castelnovo ne Monti, in quanto impossibilitati a rientrare alla proprio autovettura.

I due erano in cerca di funghi, in zona Ponte Morotto, quando la nebbia li ha colti di sorpresa hanno perso l’orientamento, nonostante si trovassero vicino al sentiero CAI 609.

Immediatamente è partita una squadra del Cnsas, che è riuscita ad individuare i due che in circa
trenta minuti sono stati riaccompagnati alla loro auto.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48