Festa della Famiglia delle Case della Carità / La fotogallery di Marisa

Si è svolta ieri pomeriggio  presso il palazzetto dello sport di Reggio Emilia, in occasione della Solennità di Santa Teresa di Gesù, la festa della Congregazione Mariana delle Case di Carità.

Ha presieduto la Santa Messa il Vescovo emerito S.E. Mons. Adriano Caprioli.

Durante la celebrazione Rossella Veronesi della Parrocchia di Gatta di Castelnovo ne' Monti ha fatto la prima professione  nelle Carmelitane Minori della Carità  e ha vestito per la prima volta l'abito marrone che caratterizza le Suore della Casa di Carità.

L'augurio che la luce e la gioia che si leggeva ieri nei suoi occhi l'accompagni per tutta la vita.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. Non ho potuto partecipare alla festa, però ho avuto modo di seguire la diretta sino alla vestizione di Rossella. Segnalo, per dovere di cronaca, che, il giovedì precedente, si è tenuta anche una veglia di preghiera, cui erano presenti un centinaio di persone. In quella occasione non ho perso tempo per mandare un messaggio cattivello a Rossella, geloso di dover stare ricoverato e non con lei, e gentilmente ci è passata sopra. Ne approfitto, quindi dello spazio lasciatomi per ribadire le mie scuse alla Rossi insieme ai miei migliori auguri; per quello che si può fare, perché è una grossa croce, da portare!

    P.s. Io non ho mai capito se a credere c’è già un vantaggio in questa vita: la ragion pura mi porta a sperarlo; l’esperienza no.

    Marco

    Rispondi
  2. Non capisco perchè ci si ostini a scegliere luoghi ‘neutri’ per accogliere straordinari eventi cristiani.La basilica della Ghiara dista poche decine di metri dal luogo della celebrazione,poco più distanti sono Cattedrale,San Prospero…

    Danilo

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48