La E80 Bema ci prova, ma Fiorenzuola è più forte: Lg Competition sconfitta 70-60 al Pala Magni

Federico Mallon, top scorer della Lg con 18 punti

Arriva una sconfitta esterna per la E80 Bema Lg Competition Castelnovo Monti, superata nell’ottavo turno del campionato di Serie C Gold dalla Pallacanestro Fiorenzuola. Finisce 70-60 la partita del Pala Magni, con i piacentini avanti nel risultato sin dai primi minuti e che tornano così al successo dopo due stop consecutivi.
L’inizio gara è equilibrato, anche se la Lg perde quasi subito il playmaker Magnani per infortunio. A metà periodo i padroni di casa piazzano un super parziale da 13-0 che indirizza il match a favore di Fiorenzuola. Castelnovo fatica in attacco e non riesce a segnare per ben 4 minuti: solo la tripla di Mallon a fine periodo riporta i reggiani a 10 lunghezze di ritardo.
Ad inizio secondo quarto la Lg prova a reagire sfruttando il gioco dei lunghi, ma Fiorenzuola è brava a mantenere gli ospiti alla doppia cifra di distanza. Non si segna da una parta ne’ dall’altra per diversi minuti poi Castelnovo, trascinata dalla coppia Mallon-Varotta, firma un parziale da 7-0 che permette alla E80 Bema di tornare a soli tre punti di ritardo.
Il break dei montanari è però istantaneo e Fiorenzuola firma un altro contro parziale da 11-0, con protagonista Colonnelli, che ristabilisce le distanze fra le due formazioni. Nel finale di quarto i padroni di casa sono in controllo e la prima metà di gara si chiude sul 40-29.
Al rientro dagli spogliatoi i piacentini sembrano in grado di gestire il vantaggio, ma Castelnovo non molla e grazie ai canestri di Parma Benfenati e Guarino prova a ricucire il gap tornando a -8. Fiorenzuola non offre ulteriori chance ai Cinghiali e in poche azioni è nuovamente a +12. Il finale di periodo è a favore dei reggiani che grazie ai punti di Levinskis e Mallon si avvicinano nuovamente nel punteggio quando mancano dieci minuti alla sirena (55-47).
Nell’ultima frazione la Lg tenta una timida rimonta, ma i gialloblu sono bravi a respingere ogni tentativo degli ospiti e mantenere il vantaggio sempre superiore alla doppia cifra. Finisce 70-60 per Fiorenzuola, che ottiene così due punti preziosi e la quarta vittoria della stagione.
Partita difficile per la E80 Bema, che paga un inizio di gara non particolarmente brillante e una serata tribolata nella fase offensiva del gioco. Positive le gare dei lunghi, sia a livello di punti che di rimbalzi, ma mancano i canestri degli esterni, reparto minato dagli infortuni: Longoni e Barigazzi sono ancora indisponibili, Varotta e Lentini sono lontani dal top della forma, mentre Magnani si è “bloccato” dopo appena due minuti.
Fiorenzuola costruisce la vittoria nei primi dieci minuti di partita ed è brava ad evitare la rimonta della Lg, grazie ad un’ottima prestazione difensiva e a diverse triple piazzate nei momenti caldi del match.
Castelnovo affronterà ora due turni consecutivi al Pala Giovanelli, il primo domenica prossima contro Gaetano Scirea Bertinoro; i fiorenzuolani torneranno invece in campo sabato 1° dicembre nella sfida esterna in casa della Vis Ferrara.

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 - E80 Bema Lg Competition Castelnovo Monti 70-60

Parziali: 22-12; 40-29; 55-47.

Pallacanestro Fiorenzuola 1972: Galli 10, Sichel 9, Carini, Fellegara ne, Zucchi, Cunico 4, Dias, Colonnelli 13, Sprude 15, Marletta ne, Lottici 9, Yabre 2, Sabbadini 8. Allenatore: Lottici.

E80 Bema Lg Competition Castelnovo Monti: Franko 6, Torlai ne, Magnani 2, Varotta 6, Bergianti ne, Levinskis 8, Guarino 5, Mallon 18, Prošek 4, Lentini, Parma Benfenati 8, Mabilli 3. Allenatore: Diacci.

Arbitri: Meli – Fiocchi.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48