Delegazione di Vezzano sul Crostolo in trasferta in Germania per firmare il Patto di Amicizia con Friolzheim

Per la cerimonia “tedesca” di firma del Patto, la comunità di Vezzano sul Crostolo ha partecipato con una corposa delegazione: 32 persone tra cui il Sindaco Mauro Bigi,  la Vicesindaca Ilenia Rocchi e l’assessore al Commercio Stefania Colli. Con loro le due capogruppo dell’opposizione Gabriella Blancato e Manuela Venturi e membri di tutte le diverse Associazioni del territorio, produttori locali e l’artista Palmiro Incerti.

La cerimonia si è svolta sabato sera nel “Granaio per le decime”, edificio storico oggi struttura polivalente della cittadina tedesca del Baden-Württemberg, unico edificio rimasto illeso dai bombardamenti degli Alleati durante la Seconda Guerra Mondiale. Vi sono intervenuti, oltre al Sindaco Michael Seiß, il nuovo Presidente della Provincia dell’Enzkreis Bastian Rosenau, gemellata da 25 anni con la Provincia di Reggio Emilia, e moltissimi cittadini e rappresentanti delle associazioni locali. Cerimonia resa ancora più viva ed emozionante dalla partecipazione del coro di bimbi delle scuole elementari, dal gruppo di danza del TSG Friolzheim e dal coro Liederkranz.

“Grande soddisfazione per il risultato raggiunto dopo 2 anni di intenso lavoro ed incontri tra le due comunità - ha dichiarato il Sindaco Mauro Bigi – ma anche e soprattutto per l’entusiasmo con cui i cittadini di Vezzano sul Crostolo stanno vivendo questa nuova esperienza, essendo questo il primo Patto di Amicizia del nostro comune”.

Prosegue il Sindaco Bigi: “Un patto di amicizia di un comune italiano con un comune tedesco. O potremmo dire semplicemente di due comuni europei. E voglio pensare che non sia un caso che nasca proprio in questi tempi difficili. Dove i valori fondanti dell’Unione Europea come libertà, democrazia, uguaglianza e stato di diritto, a cui aggiungerei oggi cooperazione, tolleranza, convivialità delle differenze, lo stesso concetto di un’ Europa unita come valore, non sembrano più essere largamente condivisi. Ma noi ci crediamo ed insieme a voi vogliamo continuare a sostenerla e ribadirne i valori.” A corollario di questo patto di amicizia inoltre, già lo scorso 11 novembre, in occasione della 16° Fiera di San Martino, il Sindaco Bigi aveva altresì omaggiato la delegazione tedesca di un’opera realizzata dallo scultore vezzanese Palmiro Incerti. La scultura in metallo, raffigurante "la mano della solidarietà che sostiene il mondo", esprime il buon auspicio dell'artista per un felice futuro.

“Un’occasione preziosa per i partecipanti alla visita -  ha dichiarato il Vice Sindaco Ilenia Rocchi – in termini di conoscenza ma soprattutto d’incontri. Alla mostra con cui Vezzano sul Crostolo si è presentata agli amici di Friolzhiem, tante le persone che si sono fermate per una degustazione di formaggio, aceto balsamico, olio e vino, ma in particolare per chiedere ed informarsi, e conoscere le Associazioni e le altre realtà del territorio.”

Prosegue il Vice Sindaco Rocchi: “Gratitudine per la splendida accoglienza degli amici di Friolzheim e un grazie anche a tutti i vezzanesi che hanno scelto di condividere questo momento mettendosi in gioco e contribuendo a rendere l’incontro tra le due comunità caloroso e concreto”.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48