Il giovane cuoco Fabio Lusetti medaglia d’argento alla “Culinary World Cup 2018” con l’Equipe Ufficiale Cuochi Emilia Romagna

Il giovane cuoco castelnovese Fabio Lusetti, alunno dell’Istituto Superiore Nelson Mandela di Castelnuovo ne' Monti, frequentante la classe 4ª dell’indirizzo alberghiero, ha collaborato con l’Equipe Ufficiale Cuochi Emilia Romagna, partecipando per la sezione ‘Cucina Fredda’ alla “Culinary World Cup 2018” (Coppa del Mondo di Cucina), svoltasi dal 24 al 28 novembre a Lussemburgo, all’interno di Expogast, il Salone internazionale della gastronomia. Dopo un’accurata visione delle preparazioni da parte di una giuria di giudici internazionali, l’Equipe dell’Emilia Romagna si è aggiudicata la medaglia d’argento.

Come la classica coppa del mondo di calcio, questa importantissima competizione culinaria si tiene ogni quattro anni, e ha visto sfidarsi cuochi provenienti da 75 nazioni diverse. Oltre ai team nazionali erano presenti anche team regionali, provinciali e individuali.

Fabio ha raggiunto l’Equipe a Rimini, con la quale ha affrontato un viaggio di 15 ore in pullman per raggiungere il Lussemburgo. Il team di cuochi ha lavorato puntigliosamente per quattro giorni senza mai dormire, per potere caricare sul pullman al mattino presto le preparazioni ultimate durante la notte, che dovevano essere esposte dalla mattina per tutta la giornata.

Confida Fabio: “Riassumendo questa favolosa e unica esperienza, ripenso al grosso sacrificio fisico e mentale di non avere riposato neanche una mezz’oretta per tre notti consecutive, per poi tornare a casa più sveglio di prima. Ma chi me l’ha fatto fare? Beh, è una domanda che mi hanno fatto in tanti e ho risposto con due semplici parole alla base di questo lavoro: sacrificio e passione”.

(Chiara Roncroffi e Giuliana Sciaboni)

Ecco la fotogallery.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

4 Commenti

  1. Complimenti Chef e grazie ancora per averci insegnato come si impanano e si friggono le melanzane 🙂

    Alessandro e Anna

    Rispondi
  2. Congratulazioni Fabio, tu diventerai un grande chef. Sono contentissima di questo tuo grande risultato.

    Federica Benvenuti

    Rispondi
  3. Che sei un ragazzo fantastico lo so da anni, ho avuto il piacere di cominciare a conoscerti da quando eri in prima elementare e sono felicissima per te e per tutti i tuoi impegni che svolgi sempre al meglio. Grande Fabio, vai avanti così, sempre sorridente e disponibile; con l’educazione che ti contraddistingue, sei un bell’esempio per tutti.

    Barbara Govi

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48