La Via Matildica del Volto Santo: oggi un incontro a Reggio Emilia

Dal luglio scorso, la Via Matildica del Volto Santo è ufficialmente inserita nell’Atlante Nazionale dei Cammini del Mibac.

È un risultato importantissimo per il territorio di Reggio Emilia (è il primo cammino storico religioso che l’attraversa) e si rende perciò urgente accelerare le opere in corso e assumere ulteriori responsabilità e iniziative pubbliche e private sul territorio.

Il Comune di Vezzano sul Crostolo e il Parco Nazionale Tosco-Emiliano, d'intesa con la Regione Emilia Romagna, la Provincia di Reggio nell’Emilia e la Destinazione Turistica, hanno organizzato questo convegno a cui parteciperanno tra gli altri anche Giammaria Manghi, Sottosegretario alla presidenza della Regione Emilia Romagna, e Andrea Corsini, Assessore al Turismo della Regione Emilia Romagna.
"La Via Matildica, che sta crescendo passo passo, regala al territorio di Reggio Emilia una nuova attualissima connessione turistica con Mantova e Lucca - dice Fausto Giovanelli presidente del Parco Nazionale dell'Appennino tosco emiliano -. L'Appennino, tra Canossa, Bismantova, San Pellegrino e la Garfagnana è parte del percorso, ma anche dei valori culturali e paesaggistici più attrattivi e competitivi.
Il Parco Nazionale, con i comuni di Canossa, Casina, Carpineti, Castelnovo ne' Monti, Toano e Villa Minozzo, sta per investire quasi 800 mila euro del Por-Fesr assegnati dalla Regione Emilia Romagna e altri 130 mila dal Gal".
Molto propositivo Mauro Bigi, Sindaco di Vezzano sul Crostolo, che afferma: "La Via Matildica del Volto Santo oggi è una realtà che sta incontrando un successo crescente tra pellegrini, camminatori e turisti. Proprio per questo diviene sempre più necessario che gli enti locali, le istituzioni, le associazioni e gli operatori privati, da Mantova a Lucca, rafforzino il proprio impegno per consolidare questa iniziativa. Il sogno è divenuto realtà e oggi dobbiamo costruire un soggetto attrattivo all’interno di uno scenario e mercato nazionale ed internazionale in forte crescita”.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48