Bini a Redacon: “Nonostante le rassicurazioni del presidente del Consorzio: sì ordine del giorno (anche M5S) per dare un segnale ai ‘padanisti'”

Commenta la notizia dell'ordine del giorno sul lisozima avanzata da Massimiliano Genitoni il presidente dell'Unione dei Comuni e sindaco di Castelnovo Enrico Bini: "Intervengo dopo aver parlato col presidente del Consorzio Parmigiano Reggiano. Durante la nostra chiacchierata, lui mi ha detto che la situazione è sotto controllo perché loro, come Consorzio, hanno fatto ricorso al Tar e sono fiduciosi che la questione si risolva positivamente".

"Mi ha detto - aggiunge Bini - che l’unica persona che potrebbe anticipare il pronunciamento del Tar è il ministro, che può ritirare la delibera. Secondo il presidente, non serve fare nulla come consigli comunali. Prendendo atto delle cose dette dal presidente, penso però che qualcosa debba essere detto o scritto per dare un segnale preciso ai 'padanisti'.

"Analizzeremo l’interpellanza del M5S per adottarla o proporre un ordine del giorno che confermi l’appoggio ai produttori di Parmigiano Reggiano. Voglio ricordare che per noi il Parmigiano Reggiano di Montagna è fondamentale per la nostra strategia delle aree interne 'Una montagna di Latte'”.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Il presidente dell’Unione dei Comuni e sindaco di Castelnovo ritiene che “qualcosa debba essere detto o scritto per dare un segnale preciso ai padanisti”, ma io credo che quel “qualcosa” vada ben argomentato per non risultare troppo debole e lasciare il tempo che trova, o avere semmai controproducenti contraccolpi, come il “fare la voce grossa” e poi doversela successivamente “rimangiare” (e qui mi sembrerebbe ragionevole la posizione espressa al riguardo dal consigliere Ugolotti nelle sue righe di avant’ieri sull’argomento, se non le ho fraintese).

    P.B. 21.12.2018

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48