Gli auguri artigianali di Renato Sironi

Li potete trovare a Castelnovo ne' Monti al bar Del Turista, Polo per conoscenti e amici.

Sono gli addobbi di Natale di Renato Sironi, realizzati a mano con materiali di recupero quali la vitalba (detta anche guzedra), e poi edera e rami secchi colorati di rosso, i frutti di Maclura Pomifera, una pianta importata nel secolo scorso dall'America e chiamata comunemente Gelso del Texas, introdotto per sostituire il nostro gelso nutrimento dei bachi da seta ammalatosi alle radici.

Nonostante la piantumazione non abbia avuto successo, il Gelso del Texas continua però  a esistere nel nostro Appennino (nello specifico è stato recuperato a Berzana da Sonia Dallaporta).

Un altro materiale utilizzato da Sironi è il Cardo dei Lanaioli, che nel Casentino era usato per produrre il panno dei tavoli da biliardo e recuperato in località Pavoni a Castelnovo ne' Monti.

Un lavoro artigianale quindi fatto con passione, ingegno e grande manualità, vale la pena andarlo a vedere.

(Si ringrazia per la consulenza tecnica il professore Ermanno Beretti)

 

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. Complimenti Renato decorazioni molto belle!

    Loretta

    Rispondi
  2. Complimenti per le tue opere, sapevo che eri in gamba, ma queste sono davvero belle.

    Gian Franco Vecchi

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48