Le interviste di Cecilia. A prima vista: il nuovo singolo degli Shakalab

Shakalab

Arrivano dalla Sicilia e con un’energia e un sound del tutto unico stanno diventando uno dei complessi più apprezzati nel panorama di musica reggae e rap in Italia. Sono gli Shakalab, un collettivo di 4 amici siciliani, Jahmento, Davide Lorrè, Br1 e Marcolizzo.

Davide di cosa parla il nuovo singolo A prima vista?

A prima vista  parla dell’amore e dell’incontro dell’anima gemella. II pezzo cerca di spiegare l’innamoramento in tutte le sue forme. L’amore non ha tempo e spazio e i verbi utilizzati nella canzone lo dimostrano: dato che sono un po’ al presente, un po’ al passato e anche al futuro.

Com’è cambiata la vostra musica nel corso degli anni?

Negli anni Novanta frequentavamo i centri sociali e la nostra formazione proviene da lì. Nel corso degli anni abbiamo cercato di costruire una nostro sound fatto di dialetto e reggae italiano unendo suoni moderni.  Nel nostro ultimo cd, Non facciamo musica, abbiamo cercato di essere il meno anacronistici possibile, ma senza essere incoerenti con la nostra formazione giovanile.

Quanto siete legati alla Sicilia?

Moltissimo. Pensa che il sindaco di Torretta Granitola in provincia di Trapani ci ha dedicato una targa riposta all’ingresso del Paese. Il legame con il territorio è davvero indissolubile e stiamo crescendo un’intera generazione di ragazzi.

La musica può salvare la vita in territori difficili e disagiati?

Certo, a me personalmente l’ha salvata parecchie volte. La musica è vitale. Non credo che ne potrei mai fare a meno e penso sia così per tutti i componenti della band. La musica ti fa sentire vivo.

Finora avete collaborato con molti artisti, come ci riuscite?

Noi siamo cresciuti con il free style e in questo genere collaborare e naturale. Anche nel reggae si una molto. L’abbiamo sempre fatto e continueremo a farlo.

Quali sono i vostri progetti futuri?

Per adesso ci stiamo godendo il periodo. È appena uscito l’ultimo disco è “Non facciamo musica”, dal quale proviene “A prima vista” e contenente 13 brani inediti. Vogliamo fare un tour europeo e uno italiano e tra poco poi riprenderemo a scrivere.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48