Le Nutrie ultime alla sei ore

Una marea di partecipanti ha caratterizzato l’evento in un clima caloroso e divertente, anche quest’anno la sei ore a squadre è stata una manifestazione azzeccata, mettendo a disposizione gratuitamente la struttura Onda della Pietra ha devoluto, come consueto, il ricavato alla Fa.Ce e alla Croce Verde di Castelnovo ne' Monti.

Le nutrie del Dorgola

Scrivo per raccontare delle “Nutrie del Dorgola”, il nostro gruppo, che è riuscito nell'obiettivo di arrivare ultimi facendo anche meno vasche della scorsa edizione! Insomma non proprio dei professionisti, però il divertimento non è mancato, anzi, è continuato anche la sera nel ristorante della struttura. Abbiamo fatto anche una diretta Facebook e ridendo e scherzando conta quasi 400 visualizzazioni.

Chi scrive, oltre a Sandro, Gabriele, Paolo, Erika, Sonia, Lorenza e la giovane Sara ci sentivamo un po’ in braghe di tela per la mancanza all’ultimo di Clara e Aramus, ma gettando il cuore oltre l’ostacolo ci tuffiamo nella competizione dopo il minuto di silenzio in memoria di Sonia Nicolosi.

Quando noi ometti di diversa estrazione sociale abbiamo ormai dato il meglio dividendoci le prime due ore, come un raggio di sole arriva trafelato, ma bello come un adone, anche Andrea, tra un turno e l’altro di lavoro riesce a essere presente per darci manforte, viene subito baciato e osannato dalle donzelle mentre noi non sappiamo bene cosa sta succedendo data la fatica.

Scrive poi di suo pugno su Facebook: “E anche in questa edizione delle 6 ore di nuoto, abbiamo raggiunto il nostro agognato e pretenzioso obbiettivo dell'ultimo posto.

Un grazie a tutta questa meravigliosa squadra, l'unica di cui faccio parte, nella quale vi sono elementi più sociopatici del sottoscritto, privi di social e addirittura WhatsApp, ma tutti completamente disorganizzati, privi di qualsiasi tecnica di gara, ma pronti a gareggiare senza alcun timore contro blasonati atleti.

Un ringraziamento speciale al nostro coach Gabriele Colombani, che con pazienza e dedizione, è riuscito a selezionare il top della gamma, attualmente in circolazione in appennino! #lenutriedeldorgola2019#”

Ultimi. E dire che c’era chi si era scaldato in sauna, prima della partenza, e chi con un bianchino. Tra i nostri obiettivi, il modo di non prendersi mai troppo sul serio e di scegliere la giornata dove vale veramente la pena dedicare i nostri allenamenti di tutto l’anno.

I blasonati di cui parlava Andrea erano tutte le squadre “serie” iscritte alla manifestazione : Galileo triathlon con tre squadre (gli agonisti, vincitori pari merito, hanno hanno sgretolato il record dello scorso anno che era di 26000 metri percorsi staccando un perentorio 27450 metri percorsi in sei ore!), Calypso triathlon e Calypso young di Bibbiano, Onda triathlon agonisti e master, Fa.Ce (sicuramente i migliori) e sei individuali  che, invece, hanno fatto tutta la sei ore da soli!

(Gabriele  Colombani)

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Grazie Gabry per il bellissimo articolo.
    Questa è veramente una manifestazione bella, che tutti gli anni ci regala le emozioni vere di condividere insieme un pomeriggio di scanzonata allegria.
    Una manifestazione senza il patema del risultato, senza l’ansia della prestazione, solo per il piacere di stare insieme ai nostri ragazzi meravigliosi della Fa.Ce. ricordando tutti gli anni l’allegria della nostra indimenticabile Sonia.
    E voi Nutrie sempre persone Belle 365 giorni all’anno.

    Roberto Zanini

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48