Ventasso: divieto d’accesso alle superfici ghiacciate dei laghi appenninici

Con una nota diramata il 28 gennaio 2019, il comune di Ventasso rende nota l’ordinanza n°3 dove dispone il divieto di accesso alle superfici ghiacciate dei laghi appenninici del territorio comunale.

Di seguito l’ordinanza:

Il sindaco, preso atto della presenza nel territorio del comune di Ventasso (Reggio Emilia), di diversi laghi appenninici, molti dei quali posti in aree a forte affluenza turistica e/o facilmente raggiungibili;

Considerato che le basse temperature del periodo invernale provocano il congelamento delle superfici di detti laghi;

Rilevati l’assenza di validi criteri e monitoraggi atti a garantire la solidità e resistenza del ghiaccio, determinando un grave pericolo per le persone che utilizzano e percorrono tali superfici ghiacciate;

Ritenuto necessario emettere gli opportuni provvedimenti al fine di vietare l’accesso alle superfici ghiacciate di tutti i laghi esistenti nel territorio del comune di Ventasso (Reggio Emilia),

Ritenuto pertanto che, per motivi di sicurezza, di pubblico interesse, nonché di pubblica incolumità, si renda necessario dare corso al presente provvedimento;

Visto l’art.54 del D. Lgs. 18/08/2000 n°267

Ordina: il divieto d’accesso alle superfici ghiacciate di tutti i laghi appenninici esistenti nel territorio del comune di Ventasso (Reggio Emilia) al fine di garantire la sicurezza e la pubblica incolumità.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48