Home Cultura Flauto protagonista: alla casa Madonna dell’Oliveto, l’omaggio a Severino Gazzelloni

Flauto protagonista: alla casa Madonna dell’Oliveto, l’omaggio a Severino Gazzelloni

14
0
Severino Gazzelloni

Domenica 17 febbraio, all’interno della rassegna Phos hilarón promossa dall’istituto diocesano di Musica e Liturgia “Don Luigi Guglielmi’’ e dalla Casa Madonna dell’Oliveto, si terrà il concerto dell’ensemble di flauti dell’Issm “Peri-Merulo” di Reggio Emilia, con la partecipazione di musicisti dell’Istituto Orazio Vecchi” di Modena. Il programma, dal titolo Il flauto protagonista: omaggio a Severino Gazzelloni, è nato per ricordare il grande flautista italiano a cento anni dalla nascita, avvenuta a Roccasecca nel gennaio del 1919. Considerato uno dei più grandi interpreti del ‘900, dedicatario di pezzi dei più importanti compositori dei cinque continenti, Gazzelloni è stato grandissimo divulgatore concertista conosciuto anche dal grande pubblico.

I giovani allievi delle classi di flauto, sotto la guida dei maestri Michele Marasco, Gabriele Betti, Giovanni Mareggini (concertatori dell’evento) e accompagnati dal pianista Daniele Incerti eseguiranno brani diventati cavalli di battaglia del grande flautista italiano. Tra gli altri: Donizetti, Rossini, Rota, Petrassi; eseguiranno inoltre brani di insieme di Bartok, Tcherepnin, Joplin.
Un’occasione da non perdere - non solo per gli amanti del flauto - nella quale si esibiranno giovani ma già affermati interpreti.

Il concerto è domenica 17 febbraio alle ore 18, presso la chiesa Santa Maria dell’Oliveto a Montericco.

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili. È gradita un’offerta per le necessità della casa.

(La Libertà, edizione 13/02/2019)

Articolo precedenteMusica e divertimento con la RimbamBand
Articolo successivo“White Apennine”: una mostra itinerante di fotografia paesaggistica di Carlo Alberto Conti ed Erik Concari

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.